Tennis, Coppa Davis 2015: Russia-Italia vale il gruppo mondiale

tennis-team-italia-svizzera-coppa-davis-2014-federtennis-costantini.jpg

Cresce l’attesa per il play-off di Coppa Davis che vedrà l’Italia impegnata in Siberia contro la Russia, valido come spareggio per la permanenza nel gruppo mondiale.

Nella Bajkal Arena di Irkutsk gli azzurri partono con i favori del pronostico grazie ad una miglior posizione dei propri tennisti nel ranking Atp. Il capitano Corrado Barazzutti ha infatti convocato per la tre giorni Fabio Fognini (28), Andreas Seppi (25, frenato da una borsite), Simone Bolelli (63) e Paolo Lorenzi (89). La formazione italiana è indubbiamente migliore di quella russa, se si considera anche che Teymuraz Gabashvili (53) è il meglio posizionato nella classifica mondiale.

La rappresentativa del Bel Paese è avanti anche nei precedenti. Dal 1962 ad oggi le due nazionali si sono affrontate ben quattro volte, dove gli azzurri hanno sempre portato a casa il risultato.

Occhio però a non sottovalutare gli avversari, capaci di sconfiggere la Spagna nel gruppo Europa. Grande attenzione sarà riservata anche alla superficie, un cemento duro che garantisce una grande velocità nel gioco.

Ricordiamo inoltre che in tv gli incontri saranno trasmessi in diretta ed in esclusiva da SuperTennis (canale 64 del digitale e 224 di Sky). Si comincerà con Bolelli-Gabashvili. A seguire Fognini contro il giovane Rublev.

Foto: Costantini per Federtennis

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top