Tennis, ATP Shenzhen: Simone Bolelli approda ai quarti di finale

tennis-simone-bolelli-roma-fb-supertennis.jpg

La Cina porta bene in questa mattinata italiana del tennis. Dopo la vittoria di Roberta Vinci contro Petra Kvitova nel WTA di Wuhan, un altro successo in casa azzurra è firmato Simone Bolelli che si è aggiudicato il match contro Victor Estrella Burgos usufruendo del ritiro del 35enne dominicano quando era avanti 6-0 4-0 in 41 minuti.

Il match si presentava, sulla carta, tutt’altro che impossibile per il nostro portacolori. Nonostante i precedenti tra i due giocatori fossero favorevoli a Estrella (2-0) con partite disputate sulla terra battuta, Simone ha confermato di essere in buone condizioni fisiche e mentali e, al di là delle problematiche del suo avversario, può giocarsi le sue chances nel prossimo turno contro un giocatore quotato come Tommy Robredo.

Venendo alla cronaca è stata una partita a senso unico in cui un Bolelli in grande spolvero con il servizio e il dritto ha preso letteralmente a “pallate” Estrella, afflitto da noie fisiche. Fin dal primo 15 è palpabile quale sarà l’andamento dell’incontro anche per le percentuali imbarazzanti a favore del nostro tennista. Non sorprende che il primo set sia volato letteralmente in 19′ con un netto 6-0 per Simone. 

Prima dell’inizio della seconda frazione, il dominicano ha chiamato un medical time-out per un problema alla schiena proprio per manifestare le problematiche che l’hanno afflitto nel corso dell’intero incontro. Nel secondo set, l’unico sussulto di Estrella lo si ha nel terzo gioco quando sul servizio del bolognese si procura una palla break, prontamente annullata dall’azzurro. Un sasso nell’oceano, come si suol dire, e Bolelli conquista un altro break a zero nel game successivo che chiude le ostilità per il ritiro sul 4-0 dell’avversario. 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Pagina FB Supertennis

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top