Sumo: i risultati dei Mondiali di Osaka 2015

Sumo-Giappone-International-Sumo-Community.jpg

La città giapponese di Osaka ha ospitato i Campionati Mondiali di sumo 2015, che hanno assegnato venti titoli iridati per le categorie senior e junior sia al maschile che al femminile. L’Italia era presente con una delegazione di tre atleti, mentre la friulana Martina Palermo Cerrone non ha potuto prendere parte alla spedizione a causa di un infortunio patito alla vigilia della partenza.

Francesca Roitero (pesi massimi junior) ha superato al primo turno l’estone Pathricia Matso, ma è poi stata sconfitta dalla polacca Magdalena Radom, che avrebbe vinto l’argento, e, ai ripescaggi, dalla russa Kseniia Danilina, che si sarebbe invece classificata terza. Maria Bertola (pesi medi senior) è invece stata eliminata al primo turno dalla brasiliana Fernanda Rojas Pelegrini, così come Vito Sganga (pesi leggeri senior), sfortunato nell’incontrare subito il futuro campione mondiale, il giapponese Yuya Nakamura.

Nel complesso il Giappone si è aggiudicato il medagliere finale con diciotto medaglie di cui dieci d’oro, anche se a livello senior è stata la Russia ad ottenere il maggior numero di titoli, quattro contro i tre dei nipponici.

RISULTATI

SENIOR MASCHILE

Pesi leggeri: 1. Yuya Nakamura JPN, 2. Stiliyan Markov Georgiev BUL, 3. Batyr Altyev RUS, 3. Aron Rozum POL

Pesi medi: 1. Atsamaz Kaziev RUS, 2. Michal Luto POL, 3. Giorgi Meshvildishvili GEO, 3. Kiyoyuki Noguti JPN

Pesi massimi: 1. Ryota Oyanagi JPN, 2. Byambajav Ulambayar MGL, 3. Rui Aparecido De Sá Junior BRA, 3. Avtandil Tsertsavadze GEO

Open: 1. So-Ichiro Kurokawa JPN, 2. Hossam Fathi Omar Misbah EGY, 3. Jacek Piersiak POL, 3. Turbold Baasansuren MGL

Squadre: 1. Russia, 2. Mongolia, 3. Georgia, 3. Giappone

SENIOR FEMMINILE

Pesi leggeri: 1. Daria Ibragimova RUS, 2. Alina Boykova UKR, 3. Monika Skiba POL, 3. Miku Yamanaka JPN

Pesi medi: 1. Maryna Maksymenko UKR, 2. Mariya Oryashkova BUL, 3. Munkhtsetseg Otgon MGL, 3. Anna Aleksandrova RUS

Pesi massimi: 1. Sunjidmaa Khishigordj MGL, 2. Mariia Drboian UKR, 3. Emi Inaba JPN, 3. Viparat Vituteerasan THAN

Open: 1. Anna Zhigalova RUS, 2. Ivana Berezovska UKR, 3. Vivien Sarkany HUN, 3. Zaljargal Dagvadorj MGL

Squadre: 1. Ucraina, 2. Giappone, 3. Russia, 3. Mongolia

JUNIOR MASCHILE

Pesi leggeri: 1. Baasan Baktar RUS, 2. Jakub Darmochwal POL, 3. Vazha Daiauri UKR, 3. Ryota Hukano JPN

Pesi medi: 1. Taku Akiba JPN, 2. Fathy Abouelrokhb EGY, 3. Andrii Galeta UKR, 3. Nikoloz Sisvadze GEO

Pesi massimi: 1. Masakatsu Kamatani JPN, 2. Shamili Gogotchuri GEO, 3. Amarsanaa Amartuvshin MGL, 3. Serhii Sokolovskyi UKR

Open: 1. Seira Shiroyama JPN, 2. Abdelrahman Ebeid EGY, 3. Mandakh Baldandavaa MGL, 3. Toomas Braun EST

Squadre: 1. Giappone, 2. Brasile, 3. Mongolia, 3. Egitto

JUNIOR FEMMINILE

Pesi leggeri: 1. Karyna Kolesnik UKR, 2. Nana Tikakuhara JPN, 3. Nigina Akobirova RUS, 3. Inchinkhorloo Munlhtsedev MGL

Pesi medi: 1. Magda Skrajnowska POL, 2. Marina Koga JPN, 3. Svetlana Petrova RUS, 3. Dolgorikham Bazar MGL

Pesi massimi: 1. Hiyori Kon JPN, 2. Magdalena Radom POL, 3. Kseniia Danilina RUS, 3. Sarah Luiza Gomes da Silva BRA

Open: 1. Sena Toriimoto JPN, 2. Kai Pakhel EST, 3. Tuvshinjargal Bum-Erdene MGL, 3. Anastasiia Frasiniuk RUS

Squadre: 1. Giappone, 2. Russia, 3. Mongolia, 3. Estonia

MEDAGLIERE

#

PAESE

O

A

B

TOT

1

Giappone

10

3

5

18

2

Russia

5

1

7

13

3

Ucraina

3

3

3

9

4

Polonia

1

3

3

7

5

Mongolia

1

2

11

14

6

Egitto

0

3

1

4

7

Bulgaria

0

2

1

3

8

Georgia

0

1

4

5

9

Estonia

0

1

2

3

10

Brasile

0

1

1

2

11

Thailandia

0

0

1

1

Ungheria

0

0

1

1

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top