Rugby, Mondiali 2015: Galles ok, travolto l’Uruguay

galles-sei-nazioni.jpg

Esordio senza grandi problemi per il Galles nella seconda partita del Girone A. I Dragoni superano la cenerentola Uruguay con un netto 52-9 tra le mura di casa del Millennium Stadium.

Come già dimostrato nelle altre partite, però, la proverbiale malcapitata di turno inizia con un gran piglio. Berchesi, infatti, capitalizza al meglio la grinta uruguagia e fa 0-6 in nove minuti, sbagliando anche un altro piazzato. I Dragoni non si fanno prendere dal panico, organizzano con calma le proprie azioni offensive e ribaltano il punteggio con quattro agevoli mete (una di Lee, ben tre di Allen) inframmezzate da un altro piazzato di Berchesi, chiudendo il tempo sul 28-9 e conquistando il punto di bonus. Il secondo tempo, di fatto, è pura accademia, con il Galles che domina in lungo e in largo schiacciando gli uruguaiani nei loro 22. I Dragoni vanno a segno con Amos, Gareth Davies (due volte) e Tipuric.

Twitter: @panstweet

daniele.pansardi@oasport.it

 

Tag

Lascia un commento

Top