Pallamano, Serie A maschile: ecco la seconda giornata

Pallamano-Terraquilia-Carpi-Junior-Fasano-FIGH-e1449151969999.jpg

Dopo le sfide rompi-ghiaccio di sabato scorso, torna la serie A di pallamano maschile, con la seconda giornata della stagione 2015/2016.

GIRONE A: dopo la vittoria all’esordio, i campioni in carica dell’SSV Bozen saranno ospiti del Metallsider Mezzocorona, al debutto in campionato dopo il riposo della prima tornata.

Il Principe Trieste sarà invece impegnato in veneto contro la neo-promossa Malo, demolita dal Bolzano alla prima.

Sfida interessante quella del Pala Tacca, dove si affronteranno il Cassano Magnago padrone di casa e la Forst Brixen, vittoriosa contro il Pressano nella scorsa giornata.

Proprio i trentini cercheranno il riscatto a Lavis nell’insidioso derby contro il Merano.

GIRONE B: dopo il turno di riposo, farà il suo esordio nella massima serie in Rapid Nonantola, avversario della forte Terraquilia Carpi.

L’Ambra sarà ospite di Ferrara in una sfida sulla carte agevole per i toscani per un possibile allungo in classifica.

In zona play-off occhio alla sfida tra Nuova Era Casalgrande e Luciana Mosconi Dorica Ancona, mentre il Romagna farà visita al Bologna.

GIRONE C: la Junior Fasano sarà impegnata contro la Lazio; sfida tutto sommato semplice per i pugliesi, che vogliono già iniziare a prendere le distanze sul resto del gruppo.

Dopo il passo falso iniziale, il Benevento proverà a risollevare la classifica contro il Fondi, avversario comunque molto ostico.

Trasferte siciliane per Gaeta e Conversano, impegnate rispettivamente contro Albatro Siracusa ed Haenna.

Foto: FIGH

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianni.lombardi@oasport.it

 

Lascia un commento

Top