Olimpiadi 2024: ufficiali le cinque candidate. Roma sfida Parigi, Los Angeles, Amburgo e Budapest

oa-logo-correlati.png

Ieri a mezzanotte è scaduto il termine per proporre la candidatura per le prossime Olimpiadi del 2024. Il Cio ha ufficializzato così le cinque candidate: Roma, Parigi, Los Angeles, Budapest e Amburgo. Nessuna richiesta, dunque, da parte di Toronto e Baku, che pure avevano manifestato un certo interesse nel corso delle scorse settimane. L’elezione del Paese ospitante avverrà nel settembre 2017, in occasione del 130° Congresso a Lima (Perù).

Non mi aspettavo più candidate perché questa competizione è sulla qualità e non sulla quantità. Diamo il benvenuto a cinque città candidate che sono notevoli e tutte altamente qualificate e per questo la sfida sarà molto dura e affascinante. Il Cio darà un contributo di 1,7 miliardi di dollari in cash e servizi per il successo di questi Giochi“, ha dichiarato il presidente del Cio Thomas Bach.

Con ogni probabilità, le avversarie più temibili per Roma saranno Parigi (che sogna di ospitare i Giochi a 100 anni dalla sua prima e finora unica edizione) e Los Angeles (già sede olimpica nel 1932 e nel 1984), ma non andranno sottovalutate neppure Amburgo e Budapest (per entrambe sarebbe la prima volta).

Molto, se non tutto, dipenderà dalle mosse politiche delle parti in causa e, soprattutto, dal sostegno del Governo al grande sogno a cinque cerchi. Per ora il Premier Matteo Renzi non ha fatto mancare la sua spinta verso la candidatura italiana, al contrario di quanto avvenne nel 2012 con Mario Monti per Roma 2020.

Due anni e sapremo: la grande sfida olimpica della Città Eterna è lanciata!

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

Top