Nuoto, Sarah Sjöström: “A Rio 2016 nuoterò i 200 stile libero”

Sarah-Sjoestroem-nuoto-foto-facebook-fina-dpm.jpg

Dopo gli incomprensibili forfait di Berlino 2014 e Kazan 2015, Sarah Sjöström non mancherà l’occasione di andare a caccia di un grande risultato nei 200 stile libero alle Olimpiadi di Rio 2016. La svedese, in una conferenza stampa organizzata in patria, ha già svelato i propri piani per la rassegna a Cinque Cerchi. E arriverà il tanto atteso momento della sfida a Federica Pellegrini, oltre che ovviamente a una Katie Ledecky che sogna anche nei 400 misti, a una Missy Franklin neo ambasciatrice del nuoto Usa e a una Femke Heemskerk che si affida a Philippe Lucas per risolvere i problemi di tenuta mentale nei momenti decisivi.

A carte scoperte, dunque, per la notizia che tanti aspettavano ma che forse nessuno si sarebbe immaginato potesse arrivare già a fine settembre. “Le finali alle 10 di sera saranno difficili, ma darò la precedenza a due gare“, riporta il portale Swimvortex. Si tratta dei 100 farfalla, di cui è iridata in carica con tanto di record del mondo, e appunto i 200 stile libero per uno spettacolo che trova un’altra grande interprete. La scandinava nel 2015 è risultata la migliore a livello cronometrico, sbalordendo anche in staffetta, ma non è scesa in acqua nella gara individuale privilegiando 50 e 100 stile e farfalla. “E’ nei primi quattro giorni che concentrerò tutti i miei obiettivi – ha aggiunto -, poi penserò a divertirmi“.

Il programma di Sarah Sjöström sarà completato da 50 e 100 sl (i 50 delfino non sono olimpici) e da tre staffette. Ritornerà in auge il duello Italia-Svezia nella 4×200 sl femminile, testa a testa che al momento vede prevalere le azzurre grazie a una formazione più completa? Intanto, se dovesse arrivare una medaglia d’oro individuale, la Sjöström entrerebbe nella storia del nuoto gialloblu. La veterana Therese Alshammar, infatti, non è andata mai oltre l’argento.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui e metti mi piace per restare sempre aggiornato sul mondo del nuoto italiano

 

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: pagina Facebook Fina/DeepBlueMedia

Lascia un commento

Top