Motocross, GP Usa 2015, Qualifying Race: wild card americane scatenate, Febvre terzo e Cairoli quinto

Antonio-Cairoli-Motocross-Pier-Colombo.jpg

Nella Qualifying Race dell’ultimo round del Mondiale di Motocross 2015, sul tracciato californiano di Glen Helen, sono le wild card americane a fare la voce grossa con Josh Grant, pilota dell’AMA, a bordo della sua Kawasaki davanti ad un altro pilota del Supercross Cooper Webb su Yamaha. In terza posizione troviamo il neocampione del mondo Romai Febvre che non avrà vita facile lungo le dune di San Bernardino.

Gran quinto tempo per Tony Cairoli che, al rientro dopo 5 gare, conferma di essere tornato su livelli competitivi dopo i problemi fisici che ne hanno minato le prestazioni da Maggiora in avanti. Il driver di Patti è stato preceduto, nell’ordine dei tempi, da un altro rappresentante dell’AMA; ovvero Jason Anderson a testimoniare come e quanto i piloti stelle e strisce ci tengano a ben figurare nell’appuntamento di casa. Scorrendo la classifica, troviamo in sesta posizione l’altro francese Gautier Paulin e in nona Maximilian Nagl che, anch’egli reduce da un infortunio importante in stagione, sta cercando di recuperare la forma migliore.

CLASSIFICA QUALIFYING RACE

CAIROLI

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: Pier Colombo

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top