Moto2 e Moto3, le classifiche del Mondiale: non cambia nulla in vetta, Oliveira si avvicina a Bastianini

Enea-Bastianini-Losail-Gresini-Racing-come-fonte.jpg

Miguel Oliveira vince in Moto 3 al termine di una gara folle, Tito Rabat si impone in Moto 2 con un bellissimo duello tutto spagnolo contro Alex Rins. Ma, dopo il GP di Aragon, cambia poco o nulla in vetta alle classifiche del Mondiale: continuano a comandare Danny Kent e Johann Zarco, lanciati verso l’iride. Enea Bastianini, l’italiano caduto quest’oggi all’ultimo giro, rimane secondo nella classe inferiore ma vede avvicinarsi il portoghese.

Moto 3:

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Danny KENT Honda GBR 234
2 Enea BASTIANINI Honda ITA 179
3 Miguel OLIVEIRA KTM POR 159
4 Romano FENATI KTM ITA 155
5 Niccolò ANTONELLI Honda ITA 136
6 Efren VAZQUEZ Honda SPA 129
7 Brad BINDER KTM RSA 110
8 Fabio QUARTARARO Honda FRA 92
9 Jorge NAVARRO Honda SPA 92
10 Isaac VIÑALES KTM SPA 82

Moto 2:

Pos. Pilota Moto Nazione Punti
1 Johann ZARCO Kalex FRA 284
2 Tito RABAT Kalex SPA 206
3 Alex RINS Kalex SPA 184
4 Sam LOWES Speed Up GBR 144
5 Thomas LUTHI Kalex SWI 142
6 Jonas FOLGER Kalex GER 125
7 Xavier SIMEON Kalex BEL 96
8 Franco MORBIDELLI Kalex ITA 84
9 Takaaki NAKAGAMI Kalex JPN 69
10 Dominique AEGERTER Kalex SWI 62

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Gresini Racing Team Facebook

Lascia un commento

Top