Mondiali Richmond 2015: finalmente Villumsen! La neozelandese regina della crono

villumsen.jpg

La settima, alla fine, è la volta buona per Linda Villumsen, che riesce a conquistare quella medaglia d’oro sempre cercata nella prova a cronometro dei Mondiali di Richmond: in precedenza, infatti, la trentenne neozelandese di origine danesi era salita sul podio iridato per ben sei volte, con due argenti individuali, uno a squadre e tre bronzi individuali nella sua carriera.

Oggi la gioia più attesa: 40’29” il tempo staccato sui 30 km della Virginia, al termine di una gara combattuta letteralmente sul filo di lana. Il podio, infatti, è racchiuso in 5”: argento all’atleta forse più regolare in questo 2015, ovvero l’olandese Anna Van der Breggen che paga appena 2”; bronzo all’iridata uscente Lisa Brennauer, con 5” di distacco. Notevole rimpianto in casa Australia, con la sfortunata Kathrin Garfoot che chiude ad appena 9” dalla vincitrice, ma scivola appunto fuori dal podio: quinta piazza per la quarantaduenne statunitense Kristin Armstrong, campionessa olimpica in carica, seguono quindi l’altra americana Evelyn Stevens, l’olandese Ellen Van Dijk, la bielorussa Alena Amialiuisik, la belga Ann-Sophie Duyck e la tedesca Trixi Worrack a completare la top ten.

Per quanto riguarda l’Italia, l’unica azzurra in gara, ovvero Silvia Valsecchi, ha chiuso decisamente lontana dalle migliori, ovvero in trentesima piazza. Per la lecchese della BePink-LaClassica 3’34” di ritardo, con una seconda parte di gara inferiore ad una prima metà nella quale veleggiava cinque-sei posizioni più avanti.

foto: Wigglehonda.com

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top