Italian Baseball Series: Rimini stende Bologna, Pirati in delirio per lo scudetto

20150908-IBS-RIMINI-inno-bambini-Ezio-Ratti-FIBS-1.jpg

7-0 tra la ola del pubblico, 7-0 per restituire ai Pirati il bottino più ambito: la serie finale termina 4-0 e Rimini torna in cima all’Italian Baseball League nove anni dopo il trionfo vissuto, con main sponsor Telemarket, nel 2006.

Il punteggio, comunque, non deve ingannare: i campioni uscenti della UnipolSai Bologna hanno bloccato gli avversari per sei, lunghissimi inning, sfiorando anzi più volte il vantaggio e mettendo sul diamante quell’orgoglio e quella grinta necessari a tenere in vita una serie gravemente compromessa. Più di un brivido per il partente romagnolo Alexis Candelario, il quale tuttavia esce alla distanza e colleziona otto strike out fondamentali per contenere l’offensiva dei felsinei: proprio alla distanza cede la difesa bolognese, che in apertura della settima ripresa agevola i primi due punti di Lorenzo Di Fabio e Riccardo Babini. Il settimo è il più classico dei big inning: dopo queste due prime segnature, una serie di precisi singoli permette a Giuseppe Spinelli, Giuseppe Mazzanti e Riccardo Bertagnon di portare a 6 i punti dei padroni di casa.

Les jeux sont faits, direbbero i croupier del casinò, eppure c’è gloria anche per Leonardo Zileri che fissa definitivamente il 7-0 nella parte bassa dell’ottavo inning: poi il closer Victor Moreno fa il suo e tra i Pirati scoppia la festa per un Tricolore rivestito di neroarancio.

foto: Ezio Ratti/Fibs

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top