Hockey su ghiaccio, Serie A: partenza con sorprese, Valpusteria show

10704116_10152764576131000_4929880920156824518_n.jpg

Partenza con sorprese per il campionato di Serie A di hockey su ghiaccio. A parte il netto 6-0 del Valpusteria in casa del Gardena, successo che proietta i Lupi di Brunico già in vetta alla classifica con un gioco convincente, cedono le altre tre “big annunciate” della stagione. L’Asiago reduce dal trionfo nella Supercoppa Italiana viene infatti sconfitto con margine dal Cortina dell’ex tecnico John Parco per 3-0, mentre il Renon cede quasi allo scadere in quel di Vipiteno punito da Adam Hughesman. Ok anche il Fassa, che in casa beffa il Valpellice per 5-2.

Vipiteno-Ritten Buam 1:0 (0:0, 0:0, 1:0)
1:0 Adam Hughesman (58.53)

Gardena-Valpusteria 0:6 (0:4, 0:1, 0:1)
0:1 Ryan Kavanagh (1.08), 0:2 Giulio Scandella (5.58), 0:3 Viktor Schweitzer (13.12), 0:4 Ryan Kavanagh (15.05), 0:5 Thomas Erlacher (36.38), 0:6 Raphael Andergassen (54.16)

Fassa-Valpellice 5:2 (2:0, 2:1, 1:1)
1:0 Jari Monferone (11.46), 2:0 Mark Thomas Lee (13.30), 3:1 Mathew Becca (27.42), 4:1 Luca Felicetti (31.39), 4:2 Trevor Johnson (49.11), 5:2 Federico Gilmozzi (59.38)

Cortina-Asiago 3:0 (0:0, 1:0, 2:0)
1:0 Alexander Gellert (29.19), 2:0 Peter Wunderer (39.45), 3:0 Peter Wunderer (56.07)

La classifica

1. Valpusteria 3
2. Fassa 3
3. Cortina 3
4. Vipiteno 3
5. Ritten Buam 0
6. Valpellice 0
7. Asiago 0
8. Gardena 0

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

francesco.caligaris@oasport.it

Twitter: @FCaligaris

Foto da: Carola Semino

Lascia un commento

Top