GP Quebec 2015: Uran anticipa i velocisti. Si fanno vedere gli Azzurri

uran-pagina-facebook-giro-ditalia.jpg

Prima di due classiche World Tour in Canada. Si è corso nella serata italiana il GP Quebec con un finale a sorpresa: ad anticipare tutti è stato un redivivo Rigoberto Uran (Omega Pharma Quickstep). Il colombiano è partito nei pressi dell’ultimo chilometro, anticipando il gruppo, pronto allo sprint. Seconda posizione per Michael Matthews (Orica GreenEdge), grande favorito della vigilia, mentre al terzo posto si è piazzato Alexander Kristoff (Katusha) che sta preparando la gamba per il Mondiale di Richmond.

Corsa davvero spettacolare quella nordamericana: tanti strappi sui quali i corridori hanno attaccato ad ogni tornata. Ci hanno provato Alaphilippe, Van Avermaet, Gesink, Fulgsang, ma nessuno è riuscito a prendere abbastanza spazio. Da segnalare la buona prova degli Azzurri, che stanno provando a convincere Davide Cassani per una convocazione al Mondiale: quinto posto per Diego Ulissi, molto abile in volata, in fuga per diversi chilometri Fabio Felline, mentre molto attivo è stato Manuel Quinziato, eccellente gregario per i suoi compagni della BMC.

Dopodomani si replica con il GP di Montreal.

Foto: FB Giro d’Italia

Lascia un commento

Top