Golf, Jordan Spieth si prende tutto! Suo il Tour Championship e la FedEx Cup, dominio del texano

1495537_10154113841950314_1489942733924925317_n.jpg

Jordan Spieth


Le ambizioni di chiunque si sarebbero infrante contro le due eliminazioni nelle prime due settimane di playoff, ma non per lui. Non per un giocatore dall’enorme solidità mentale come Jordan Spieth, capace di rialzarsi al momento opportuno e di mettere la ciliegina sulla torta ad una stagione memorabile. E che ciliegina. Il texano sbanca il Tour Championship by Coca-Cola (montepremi $ 8.250.000) con un ultimo giro perfetto e conquista la FedEx Cup 2015, scavalcando Jason Day in testa alla classifica e coronando un’annata già impreziosita dal Masters e dallo US Open.

Il 22enne ha fatto apparire tutto molto semplice nella giornata conclusiva ad East Lake (Atlanta), mantenendo sempre la vetta della classifica fino a chiudere sul -9 (202 – 68 66 68 69) per la sua quinta vittoria di un 2015 stellare. Gli inseguitori? Distanziati di ben quattro colpi. Il principale rivale di giornata, Henrik Stenson, non è mai davver o in grado di contrastare Spieth e alla fine crolla con un doppio bogey alla 17 (72 totale) chiudendo a -5 (275), insieme alla sorpresa neozelandese Danny Lee e a Justin Rose, balzati in seconda posizione grazie ad un 65 e ad un 66.

Il miglior punteggio di giornata, invece, è di Dustin Johnson, portentoso con un 64 (-6) che gli vale la quinta posizione finale con -4, a pari merito con Paul Casey e Bubba Watson. Resta in decima posizione (-2), vedendo sfumare la FedEx Cup nonostante due vittorie nei playoff, uno spento Jason Day; l’australiano chiude con un buon 68 ma inutile ai fini della classifica finale. Crollano in maniera inaspettata, invece, Rickie Fowler e Rory McIlroy; entrambi incappano in un brutto 74 (+4), con il primo in 12esima posizione pari al Par e il secondo 16esimo a +1.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla pagina dedicata al golf!
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Foto: pagina Facebook Jordan Spieth

Lascia un commento

Top