Ginnastica, Mondiali 2015 – Pagliacciata Mustafina-Russia: “Ci ripenso su Glasgow: mi alleno…”

Aliya-Mustafina-Baku-2015.jpg

Questa è davvero una pagliacciata, una presa in giro nei confronti di tutti gli appassionati e degli addetti ai lavori. Una commedia di cui la ginnastica artistica avrebbe davvero fatto a meno.

Venerdì i coniugi Rodionenko hanno dichiarato UFFICIALMENTE (le loro parole vengono riprese dalla Federazione Russa con un comunicato stampa, clicca qui per saperne di più) che Aliya Mustafina non avrebbe partecipato agli imminenti Mondiali. È la stessa atleta a confermare il proprio ko causa infortuni e fastidi fisici. Contestualmente viene anche comunicata la formazione per la rassegna iridata (clicca qui per conoscerla).

Due giorni dopo arriva però l’ennesimo ripensamento e dichiarazioni che cancellano quanto fatto in precedenza. Il tutto per dire che la Campionessa del Mondo 2010 ha ripreso gli allenamenti (ma non stava male?) e che è ancora in corsa per i Mondiali di Glasgow.

Ieri la Mustafina ha deciso di allenarsi per i Campionati del Mondo nonostante i dolori alla schiena. Conosciamo la sua situazione e non possiamo obbligarla ad allenarsi, ma lei stessa ha detto d’essere pronta per il Mondiale, per cui vuole riprendere gli allenamenti. Porteremo/valuteremo 7 ginnaste per i Campionati”.

In merito interviene anche la stessa Mustafina: “I Mondiali sono in dubbio. Se sarò pronta gareggerò ma non c’è niente di certo. Vedrò a che punto sarò poco prima della partenza della squadra. Al momento parlare della mia salute è difficile, ma ho bisogno di cominciare ad allenarmi ugualmente. Andrò a lavorare a Round Lake”.

 

Tag

Lascia un commento

Top