Coppa Agostoni 2015: Rebellin vince davanti a Nibali, Bonifazio regola il gruppo

rebellin.jpg

Un lungo attacco coronato col successo. Davide Rebellin si è imposto nella 69edizione della Coppa Agostoni, semiclassica nostrana con partenza e arrivo a Lissone, in Brianza.

L’esperto corridore della CCC Sprandi Polkowice si è involato sul Lissolo con Vincenzo Nibali e Michele Scarponi, compagni di squadra all’Astana. Nulla ha potuto Enrico Gasparotto (Wanty – Groupe Gobert) che ha provato ad accodarsi senza successo. I tre uomini al comando sono arrivati ad avere un margine di oltre 1′ sul gruppo, guidato dalle squadre dei velocisti e arrivato vicinissimo a riacciuffare gli attaccanti nelle fasi finali di gara.

Nibali ha provato ad anticipare Rebellin a 3 chilometri dalla conclusione, con quest’ultimo che non si è fatto sorprendere. In volata, Rebellin ha avuto la meglio sul vincitore del Tour de France 2014 conquistando così il secondo successo stagionale. Niccolò Bonifazio (Lampre-Merida), già vincitore lo scorso anno, ha chiuso in terza posizione vincendo la volata dei battuti. Alle sue spalle due azzurrabili come Giacomo Nizzolo (quest’oggi in gara con la maglia dell’Italia nella corsa di casa) e Sonny Colbrelli (Bardiani-CSF).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.santo@oasport.it

Twitter: Santo_Gianluca

Foto: Facebook Davide Rebellin

Lascia un commento

Top