Ciclismo, Mondiali Richmond 2015: Brennauer favorita nella crono, Valsecchi per fare bene

brennauer.jpg

Verso le 22.45 di domani scopriremo la nuova campionessa del mondo a cronometro: i due giri di circuito per un totale di 30 km, infatti, incoroneranno l’iridata di questa particolare prova.

Negli ultimi anni la Germania ha potuto fare festa per tre volte su quattro: doppietta di Judith Arndt tra 2011 e 2012, trionfo di Lisa Brennauer dodici mesi fa. La ventisettenne della Svevia, caricata anche dalla terza iride consecutiva nella cronosquadre, è senza dubbio la favorita numero uno, anche alla luce di una stagione nella quale ha vinto ben quattro gare a cronometro. Le statunitensi, in primis quella Evelyn Stevens due volte medagliata della specialità, non renderanno però vita facile alla tedesca e nemmeno alle olandesi Ellen Van Dijk e Anna Van der Breggen, altre papabili per una medaglia come lo sono anche l’ucraina Hanna Solovey e la “solita” Linda Villumsen, abituale frequentatrice del podio iridato senza però aver mai centrato il bersaglio grosso.

Nella gara meno amata dalla forte nazionale azzurra, solo una ragazza difenderà il Tricolore: si tratta di Silvia Valsecchi, lecchese di 33 anni fresca di scudetto in questa disciplina. L’atleta della BePink-LaClassica è senza dubbio una specialista delle prove contro il tempo, un amore affinato ulteriormente nell’esperienza su pista che l’ha portata a diventare una componente irrinunciabile del quartetto dell’inseguimento. Realisticamente, un risultato nelle prime dieci posizioni sarebbe più che positivo per l’esperta azzurra, che potrebbe poi far parte della formazione titolare anche della prova in linea.

foto: Youtube

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top