Canottaggio, Mondiali 2015: DIRETTA LIVE. 4 senza campione del mondo!!!

4-senza-canottaggio-Federcanottaggio.jpg

Buongiorno e benvenuti alla penultima giornata dei Mondiali di canottaggio 2015. E’ il giorno delle finali olimpiche. Grandi speranze sono riposte nel 4 senza senior, capace di ambire a qualsiasi risultato. Da podio anche il doppio pesi leggeri di Ruta-Micheletti. Out-sider di lusso, invece, il due senza senior di Mornati-Capelli. Da seguire con attenzione anche la finale B del 4 di coppia: i primi due equipaggi classificati voleranno a Rio 2016, evitando i ripescaggi del prossimo anno. Non perdetevi nulla con la nostra Diretta Live. Buon divertimento!

Il programma completo di oggi

Clicca F5 per aggiornare la pagina

14.51: Germania, Australia, Estonia il podio del 4 di coppia maschile. Grazie per aver seguito con noi questa Diretta Live, appuntamento a domani. Buona serata.

14.37: Stati Uniti, Germania e Olanda il podio del 4 di coppia femminile.

14.30: ora le ultime due finali, senza l’Italia: quattro di coppia uomini e donne.

14.23: azzurri irresistibili! A 500 metri dall’arrivo cambiano passo e non li vede più nessuno! Di Costanzo, Castaldo, Lodo e Vicino sono campioni del mondo! Argento Australia, bronzo Gran Bretagna. L’Italia ha battuto i Titani!!! 

14.22: OROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!

14.20: Australia più veloce sul passo, incrementa sull’Italia.

14.19: Australia 6 decimi avanti all’Italia a metà gara.

14.17: Italia davanti ai 500 metri, ma sono tutte in un fazzoletto.

14.09: momento chiave per il Mondiale dell’Italia. Alle 14.15 la finale del 4 senza senior. Apertissima. Attenzione al Canada in corsia 1. Germania, Gran Bretagna, Olanda ed Australia le altre avversarie.

14.07: Nuova Zelanda padrona, trionfa anche nel doppio pl femminile davanti a Gran Bretagna e Sud Africa.

13.53: alle 14.00 il doppio pl femminile. Poi alle 14.15 l’ultima, grande speranza azzurra con il 4 senza senior.

13.51; Francia, Gran Bretagna e Norvegia il podio. Quarta la Norvegia, solo quinta l’Italia. E’ evidente che alla coppia Ruta-Micheletti manca sempre qualcosa per la medaglia: potrebbero esserci dei cambiamenti di equipaggio verso Rio?

13.50: azzurri lenti sul passo, la Norvegia è lontana una barca…Si profila l’ennesimo quarto posto.

13.48: Italia e Norvegia separate da 4 centesimi a metà gara.

13.47: Francia e Gran Bretagna davanti ai 500 metri, Italia quarta dietro la Norvegia.

13.45: partita la finale del doppio pl.

13.39: sulla carta Gran Bretagna e Francia dovrebbero giocarsi l’oro. Per il bronzo in lizza Italia, Norvegia e Sud Africa. Ruta-Micheletti sono reduci da due quarti posti iridati consecutivi. Speriamo il tabù possa spezzarsi…

13.36: il podio del 2 senza senior. 1) Nuova Zelanda 2) Gran Bretagna 3) Serbia. Quinti Mornati-Capelli: gli azzurri ci hanno provato partendo a tutta (erano primi ai 500 metri), ma poi non hanno tenuto. Alle 13.45 la finale del doppio pl.

13.35: gli azzurri si stanno spegnendo, sono quinti ai 1500.

13.33: Mornati-Capelli terzi a metà gara, Nuova Zelanda già certa dell’oro.

13.22: primo oro alla Gran Bretagna, che domina il 2 senza femminile. Argento Nuova Zelanda, bronzo Stati Uniti. Ora due finali che ci interessano. Prima il 2 senza senior con Mornati-Capelli alle 13.30, poi il doppio pl di Ruta-Micheletti.

13.07: alle 13.15 la finale del 2 senza femminile senior.

13.06: Polonia e Ucraina a Rio. Terza la Nuova Zelanda, quarta l’Italia: il 4 di coppia è la vera grande delusione di questi Mondiali. Per qualificarlo, ora sarà necessario puntare agli ultimi due pass ai ripescaggi del 2016.

13.03: azzurri quinti a metà gara, non ci siamo. La barca non è incisiva.

12.50: alle 13.00 la prima gara che ci interessa. la finale B del 4 di coppia senior.  Venier, Paonessa, Cardaioli, e Fossi affronteranno Usa, Ucraina, Nuova Zelanda, Canada e Polonia. Serve concludere ai primi due posti per staccare il pass per Rio 2016.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federcanottaggio

2 thoughts on “Canottaggio, Mondiali 2015: DIRETTA LIVE. 4 senza campione del mondo!!!”

  1. Gabriele Dente scrive:

    Mi sono emozionato moltissimo anche per il modo in cui hanno vinto, che ha riportato la memoria ai fasti del passato. Hanno condotto la gara con grande intelligenza e carattere e, a differenza di altri nostri equipaggi, nel finale hanno saputo sovrastare gli avversari. Oltretutto sono giovani e dunque lasciano molto ben sperare per il futuro. Per ora abbiamo un oro ma io sono sicuro che il canottaggio italiano abbia le potenzialità per fare ancora meglio. Soprattutto a Rio. E viva la scuola napoletana 😉

  2. ale sandro scrive:

    Oro nel 4 senza senior. Da ubriacarsi, una delle imprese azzurre più belle del 2015. Da benedire questi ragazzi.

Lascia un commento

Top