Boxe, Mondiali junior: Di Sivo raggiunge Cangelosi ai quarti di finale

Boxe-Mondiali-Junior-San-Pietroburgo-2015.png

Saranno due gli azzurrino che combatteranno domani nei quarti di finale dei Campionati Mondiali junior di boxe dilettantistica maschile di San Pietroburgo 2015. Ad Alessio Cangelosi, che ha ottenuto la sua qualificazione ieri, si è aggiunto infatti quest’oggi un ottimo Pasquale Di Sivo.

Dopo aver beneficiato di un pass al primo turno, Di Sivo ha affrontato il suo primo incontro sul ring russo nella categoria 48 kg, incrociando i guantoni con il bulgaro Vensan Stepan Kirkorov. L’azzurrino ha dominato la sfida imponendosi ai punti con l’unanimità dei giudici (3-0), e qualificandosi dunque ai quarti di finale dove sfiderà l’irlandese James Eamer Coughlan, che invece ha superato l’inglese Lewis Coley.

Niente da fare, invece, per Michele Lorusso, che affrontava gli ottavi di finale della categoria 60 kg. Vincitore ieri sul turco Somon Savziali, Lorusso non ha potuto contrastare il padrone di casa Rashid Iangaziev, dichiarato vincitore per 3-0, risultato che impedisce all’Italia di avere un terzo rappresentante al prossimo turno.

Domani, dunque, con i quarti di finale, i pugili potranno garantirsi la certezza di conquistare almeno una medaglia in caso di vittoria e qualificazione alle semifinali. Se Di Sivo, come detto, combatterà contro l’irlandese Coughlan, Cangelosi, invece, sfiderà per la categoria 50 kg il thailandese Atichai Phoemsap.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top