Boxe, APB | Russo verso la nuova sfida con Egorov: “In Russia per vincere”

Boxe-Clemente-Russo-Aleksey-Egorov-APB.png

Oramai certo della qualificazione olimpica per Rio 2016, Clemente Russo non ha ancora finito la propria stagione nell’AIBA Pro Boxing. Il campione mondiale dei pesi massimi, infatti, sta preparando al Centro Nazionale di Pugilato di Assisi la sfida del prossimo 18 settembre, che lo vedrà combattere a San Pietroburgo contro il padrone di casa Aleksey Egorov per la finalissima dell’APB. Il match si disputerà, come le altre otto finali in programma, sulla durata delle dodici riprese.

In attesa della sfida, Russo ha rilasciato un’intervista sul sito ufficiale dell’APB, formula che il campano ha detto di aver apprezzato: “Il primo ciclo APB è stato entusiasmante, così come tutto il progetto APB nella sua interezza. L’AIBA Pro Boxing, infatti, ti dà la sicurezza di disputare un certo numero di match durante l’anno, cosa molto importante per noi pugili“. Ora l’obiettivo del plurimedagliato olimpico ed iridato sarà quello di sconfiggere Egorov dopo i due match persi nella fase pre-ranking: “E’ stata una grande esperienza confrontarmi con lui lo scorso anno ed è un peccato che questo incontro non possa essere fatto nuovamente in ItaliaNon sono particolarmente nervoso per le dodici riprese. Egorov è un ottimo pugile, ma io vado in Russia per vincere. Sono due anni che mi sto allenando duramente per conquistare il massimo titolo APB ed è arrivato il momento di farlo. Sarà una bella sfida che divertirà il pubblico presente“.

Naturalmente, però, l’obiettivo principale per Clemente Russo resta quello del prossimo anno: “L’oro olimpico rimane il mio più grande sogno ed è ciò per cui sto lavorando“.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: AIBA Pro Boxing

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top