Beach volley, World Tour Sochi: giornata di luci ed ombre per l’Italia

menegatti-orsi-toth-26.8.2015.jpg

E’ scattato in quel di Sochi il torneo Open del World Tour di beach volley. Giornata di luci ed ombre in casa Italia: cinque le coppie azzurre impegnate, sono arrivate cinque vittorie in otto incontri. Riepiloghiamo tutti i match odierni.

In campo femminile c’era molta attesa per la sfida tra Menegatti/Orsi Toth e Cicolari/Momoli, con Marta Menegatti e Greta Cicolari che si sono affrontate a due anni di distanza dalla loro separazione forzata. A vincere sono state le numero uno d’Italia per 2-0: 21-18, 21-8 il punteggio. Brillano Menegatti/Orsi Toth, vincitrici anche con le russe Ezhak/Kurshina e prime nella Pool. Riscatto per Cicolari/Momoli che, dopo la sconfitta nel derby, hanno battuto le giapponesi Take/Mizoe tenendosi in corsa per la qualificazione al turno successivo. Una vittoria ed una sconfitta per Giombini/Toti, vincitrici in due set con le francesi Chamereau/Lusson.

Tra gli uomini deludono Nicolai-Lupo, sconfitti 14-21, 21-13, 18-20 dai padroni di casa Likholetov/Leshukov; servirà il riscatto domani. Ottimo l’esordio invece di Caminati/Rossi, vincitori in tre set sui norvegesi Tvinde/Eithun.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top