Beach volley, World Tour Finals 2015, Fort Lauderdale. E’ tutto pronto: domani via allo spettacolo!

fort-lauderdale-28.9.2015.jpg

Si preannuncia come uno dei tornei più ricchi e spettacolari della storia la finale del World Tour in programma da domani a Fort Lauderdale (Usa), ennesima novità di una stagione 2015 rivoluzionaria per la pallavolo sulla sabbia. Dieci coppie maschile e dieci femminili, una sola compagine italiana composta da Paolo Nicolai e Daniele Lupo, un livello straordinario con tutto il meglio di quanto il circuito mondiale possa offrire in questo momento. Saranno cinque giorni, da domani a domenica, di assoluto spettacolo, con 52 sfide appassionanti.

In campo maschile nel girone A sono inseriti Brouwer/Meeuwsen (Ned), Lupo/Nicolai (Ita), Evandro/Pedro (Bra), Herrera/Gavira (Esp), Gibb/Patterson (Usa). Nel girone B sono inseriti Nummerdor/Varenhorst (Ned), Dalhausser/Lucena (Usa), Schalk/Saxton (Can), Doppler/Horst (Aut), Alison/Bruno (Bra).

In campo femminile nel girone A sono inserite Agatha/Barbara (Bra), Broder/Valjas (Can), Ludwig/Walkenhorst (Ger), Liliana/Baquerizo (Esp), Fendrick/Ross (Usa), nel girone B invece giocheranno Bansley/Pavan (Can), Laboureur/Sude (Ger), Day/Kessy (Usa), Meppelink/Van Iersel (Ned) e Larissa/Talita (Bra).

Il regolamento prevede la disputa di due gironi all’italiana, la prima coppia classificata di ogni girone si qualifica direttamente alle semifinali, la seconda e la terza si scontrano nei quarti.

In campo, dunque, le prime quattro coppie, tutte brasiliane, già qualificate per i Giochi Olimpici di Rio e tante fra le coppie candidate a qualificarsi e ad essere protagoniste fra un anno a Copacabana.
Il programma delle sfide della prima giornata nel torneo maschile prevede alle 17 (ora italiana) Nicolai/Lupo-Gibb/Patterson e Brouwer/Meeuwsen-Herrera/Gavira, alle 19 si gioca Alison/Bruno-Doppler/Horst e alle 21 Schalk/Saxton-Dalhausser/Lucena. Lupo/Nicolai torneranno in campo il 30 settembre alle 19 contro Evandro/Pedro, l’1 ottobre alle 16 contro Herrera/Gavira e alle 20 contro Brouwer/Meeuwsen.
Per il torneo femminile in campo alle 18 Larissa/Talita-Laboureur/Sude e Bansley/Pavan-Day/Kessy, alle 20 Fedrick/Ross-Broder/Valjas e alle 22 Agatha/Barbara-Liliana/Baquerizo.

La Fivb, intanto, ha ufficializzato la cancellazione del torneo di Mangaung (Sudafrica) che si sarebbe dovuto disputare a metà dicembre. Al termine della stagione, dunque, dopo le finali di Fort Lauderdale, resteranno solo gli Open di Puerto Vallarta (uomini e donne), di Antalya (uomini e donne) e Doha (solo uomini).

Lascia un commento

Top