Beach volley, Cev European Tour 2015, Milano. Lupo/Nicolai in semifinale vincenti!

paolo-nicolai-19.9.2015.jpg

Lupo/Nicolai in semifinale, Ranghieri/Carambula avanti tra i perdenti grazie al successo contro i vice campioni del mondo e Rossi/Caminati tredicesimi e già fuopri dal torneo. Sono questi i verdetti della prima giornata della tappa milanese dello European Tour di beach volley che si conclude domani in Piazza Città di Lombardia.

Daniele Lupo e Paolo Nicolai confermano il loro stato di forma crescente (dopo il terzo posto di Sochi una settimana fa) conquistando un doppio successo nei primi due turni del tabellone vincenti. Gli azzurri hanno battuto prima 2-0 (26-24, 30-28) contro i tedeschi Poniewaz/Poniewaz al termine di una partita dalle mille emozioni e poi nel secondo turno contro i danesi Kildegaard/Abell tutto più facile con un secco 2-0 (21-16, 21-18). In semifinale vincenti Lupo/Nicolai affronteranno domattina alle 9.30 la coriacea coppia belga Koekelkoren/van Walle, da non sottovalutare, visti i risultati ottenuti soprattutto nel circuito Wevza e nella Continental Cup di due settimane fa quando hanno trascinato il Belgio al superamento del turno.

Avvio problematico, invece, per Alex Ranghieri e Daniel Carambula che sono stati sconfitti nel match d’esordio 2-0 (21-14, 21-19) dai tedeschi Holler/Schröder. Come è spesso capitato in stagione, però, gli azzurtri hanno iniziato a carburare dal secondo match dove, nel primo turno perdenti, hanno superato 2-1 (17-21, 21-19, 15-9) un’altra delle coppie protagoniste della Continental Cup, i lettoni Regza/Plavins. Il tabellone perdenti non ha risparmiato nulla a Ranghieri/Carambula che poi si sono trovati ancora una volta di fronte i vice campione del mondo olandesi Nummerdor/Varenhorst per la riedizione di quella che a Klagenfurt era stata la semifinale della finale continentale. Ancora una volta gli italiani hanno avuto la meglio con il punteggio di 2-1 (21-14, 19-21, 15-10) e, nel match per evitare il settimo posto, Ranghieri/Carambula domattina alle 8.30 affronteranno i danesi Kildegaard/Abell.

Si ferma subito, invece, l’avventura di Enrico Rossi e Marco Caminati, battuti un po’ a sorpresa nel primo turno 2-0 (21-18, 21-19) dagli inglesi Sheaf/Gregory e sconfitti anche nel primo turno perdenti 2-0 (21-17, 21-16) dagli austriaci Huber/Seidl.

Questi i risultati del primo turno: Huber/Seidl (Aut)-Brouwer/Meeuwsen (Ned) 0-2 (13-21, 23-25), Kosiak/Rudol (Pol)-Regza/Plavins (Lat) 2-1 (21-19, 19-21, 20-18), Krou/Rowlandson (Fra)-Kildegaard/Abell (Den) 0-2 (19-21, 17-21), Beeler/Strasser (Sui)-Koekelkoren/van Walle (Bel) 0-2 (13-21, 16-21), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Basta/Kolaric (Srb) 2-0 (21-16, 23-21).

Questi i risultati dei quarti vincenti: Sheaf/Gregory (Eng)-Brouwer/Meeuwsen (Ned) 0-2 (17-21, 24-26), Holler/Schröder (Ger)-Kosiak/Rudol (Pol) 0-2 (19-21, 22-24), Nummerdor/Varenhorst (Ned)-Koekelkoren/van Walle (Bel) 0-2 (17-21, 16-21).

Così gli altri match del primo turno perdenti: Beeler/Strasser (Sui)-Basta/Kolaric (Srb) 1-2 (21-13, 21-23, 16-18), Poniewaz/Poniewaz (Ger)-Krou/Rowlandson (Fra) 2-1 (11-21, 21-18, 15-8).

Così gli altri match del secondo turno perdenti: Basta/Kolaric (Srb)-Holler/Schröder (Ger) 1-2 (21-19, 12-21, 13-15), Poniewaz/Poniewaz (Ger)-Sheaf/Gregory (Eng) 2-0 (21-17, 21-11), Huber/Seidl (Aut)-Kildegaard/Abell (Den) 0-2 (23-25, 14-21).

Il programma di domani. Semifinali vincenti. 8.30: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Kosiak/Rudol (Pol), 9.30: Lupo/Nicolai (Ita)-Koekelkoren/van Walle (Bel). Terzo turno perdenti (8.3-0): Ranghieri/Carambula- Kildegaard/Abell, Poniewaz/Poniewaz-Holler/Schroder. Alle 10.30 e 11.30 si giocheranno le due sfide del quarto turno perdenti, alle 13 e 14 le due semifinali, alle 16.30 la finale per il bronzo e a seguire la finalissima.

Lascia un commento

Top