Basket, Europei 2015: Serbia in semifinale. La Repubblica Ceca deve arrendersi

basket-bogdan-bogdanovic-serbia-fb-bogdan-bogdanovic.jpg

Vince 89-75, ma fatica per almeno tre quarti, la Serbia che nei quarti di finale di questo EuroBasket 2015 regola una sorprendente e mai doma Repubblica Ceca.

Il primo quarto della contesa è davvero equilibrato, la Rep. Ceca non mostra timori reverenziali nei confronti della Serbia tenendo botta sia fisicamente sia sotto l’aspetto più tecnico. Dopo seicento secondi di gioco il punteggio è inchiodato sul 21-21, mentre i serbi riescono a prendere un leggero vantaggio nel secondo periodo, quando all’intervallo lungo lo score segna 45-42 per i vicecampioni del mondo.

La ripresa inizia con gli uomini di Djordjevic impegnati a creare gap su Vesely e compagni, con il trio Erceg (topo scorer a 20 pit), Bjelica e Tedosic che sale di tono in maniera decisiva.
La difesa comincia a fare il suo e i punti escono dalle mani degli slavi con più facilità. Nell’ultima frazione di gara lo strappo decisivo: i primi classificati del girone di Berlino allungano sino al +14 finale che sancisce il termine di una partita giocata al massimo da entrambe le compagini.

Foto: Bogdan Bogdanovic FB

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Tag

Lascia un commento

Top