Basket, Europei 2015: Gasol batte la Francia. La Spagna è in finale e a Rio

basket-pau-gasol-eurobasket-spagna-fb-pau-gasol.jpg

Pau Gasol porta la Spagna in finale degli Europei di basket. Prestazione sensazionale per il centro spagnolo che segna 40 punti, metà della sua squadra, e la Spagna vince 80-75 contro la Francia dopo un tempo supplementare. La squadra di Scariolo vola direttamente a Rio per le Olimpiadi e domenica giocherà per la medaglia d’oro; mentre per la Francia è un vero e proprio incubo con i transalpini costretti a giocare per il bronzo e che andranno al torneo preolimpico

Francia che inizia molto meglio e allunga prima sul +7 (15-8) e poi sul +6 (20-14), ma la Spagna riesce sempre a reagire e la bomba di Rodriguez tiene a contatto sul -3 la squadra di Scariolo. Lo stesso copione si ripete anche nei secondi dieci minuti con i transalpini che riescono per due volte ad andare avanti di tre possessi, ma questa volta è prima Gasol e poi Fernandez a rispondere e all’intervallo i padroni di casa sono avanti solo di un punto.

Nel terzo quarto l’equilibrio dura cinque minuti, prima del break francese che porta la squadra di Colet avanti anche di undici punti (51-40), dopo una fortunatissima tripla di tabella di Lauvergne. La Spagna si affida completamente a Gasol e la stella dei Chicago Bulls non tradisce i suoi compagni, andando sempre in lunetta e mantenendo le “Furie Rosse” a distanza di sicurezza.
Nell’ultimo quarto sale la tensione, ma una tripla di De Colo sembra indirizzare la partita in favore della Francia (61-52), ma dall’altra parte c’è un fenomenale Gasol che quasi da solo costruisce un clamoroso parziale di 10-0 per il vantaggio iberico a due minuti dal termine. Rodriguez mette il +3 a sedici secondi dalla fine, ma Batum risponde da campione con una tripla impressionante e poi nell’ultima azione difensiva stoppa Gasol e manda la partita ai supplementari.

Nell’overtime apre un sottomano di Rodriguez, ma rispondono prima Parker e poi Gobert. La Spagna va ancora e sempre da Gasol, che è semplicemente meraviglioso e con due schiacciate fa volare sul +3 la squadra di Scariolo a diciotto secondi dal termine. La Francia costruisce nuovamente la rimessa per Batum e Claver commette una clamorosa ingenuità commettendo fallo sul tiro. L’ala francese va in lunetta ma incredibilmente sbaglia i tre liberi e la nuova affondata di Gasol, quarantesimo punto, chiude i conti e manda in paradiso la Spagna e all’inferno la Francia.

Questo il tabellino della partita:

SPAGNA – FRANCIA 80-75 d.t.s (17-20; 15-13; 16-23; 18-10; 14-9)

SPAGNA: Gasol 40, Fernandez 7, Rodriguez 15, Hernangomez, Ribas, Reyes 2, Claver 2, San Emeterio, Llull 7, Aguilar, Mirotic 7, Vives

FRANCIA: Westermann, Batum 14, Lauvergne 11, Kahudi, Parker 10, Fournier 3, Pietrus, De Colo 14, Diaw 5, Gelabale 10, Gobert 8, Jaiteh

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB di Pau Gasol

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top