Badminton: Roberto Punzo ai Mondiali paralimpici

punzo.jpg

Ci sarà anche un rappresentante azzurro al via dei Mondiali di parabadminton che si disputeranno a Stoke Mandeville, nel Buckinghamshire inglese: si tratta di Roberto Punzo, tenente colonnello dell’Esercito Italiano ferito da una granata in Libano nell’estate 2006.

In questi mesi Punzo si è allenato con la nazionale e in particolare col direttore tecnico giovanile Fabio Morino, preparandosi al meglio per un appuntamento davvero storico: l’atleta campano sarà infatti il primo italiano di sempre a prendere parte ad una competizione iridata di parabadminton, disciplina che farà il suo debutto paralimpico a Tokyo 2020.

242 atleti da 41 nazioni gareggeranno in Inghilterra dal 10 al 13 settembre, peraltro proprie nelle strutture dove il dottor Guttmann, nel Secondo Dopoguerra, introdusse lo sport come terapia riabilitativa per i feriti in battaglia. La collaborazione tra FIBa e Ministero della Difesa, come riporta il sito federale, ha dunque portato ad un risultato davvero notevole.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top