Vuelta a España 2015, quarta tappa: Estepona-Vejer de la Frontera, finale a sorpresa

perfil_41.png

Continua la prima settimana della corsa ciclista iberica con la quarta frazione della Vuelta a Espana: 213,6 km da Estepona a Vejer de la Frontera che come ieri, molto probabilmente, sorrideranno ai velocisti.

Ultima tappa nella provincia di Malaga per la carovana: spettacolo che sarà raro nei primi 200 chilometri di gara, praticamente tutti pianeggianti. Come di consueto andrà via una fuga che verrà controllata dalle squadre dei velocisti, prima della scontata volata finale. Gli ultimi minuti di gara saranno i più emozionanti: si arriva in leggera salita, quindi saranno possibili anche colpi di mano. Probabile che in volata siano favoriti quei corridori abili nei finali mossi e non gli sprinter puri.

Viste le performance dello scorso anno: favoriti d’obbligo Nacer Bouhanni, velocista francese della Cofidis, deluso dalla prestazione al Tour de France, e Peter Sagan, maglia verde della Grand Boucle, ma anche l’australiano Simon Gerrans, compagno di squadra del leader Estevan Chavez.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

nicolo.persico@oasport.it

Twitter: @nvpersie7

Facebook: nvpersie7

Tag

Lascia un commento

Top