Vuelta a España 2015: le pagelle della decima tappa. Capolavoro di Kristian Sbaragli

B6SUpXaCQAEJB8i1-e1441035080809.jpg

Decima tappa alla Vuelta a España 2015, ultima prima del primo giorno di riposo, che anticipa le grandi montagne. Arriva la prima gioia azzurra sul traguardo di Borja con un fantastico Kristian Sbaragli che ha colto il successo in volata. Andiamo a vedere le pagelle della frazione odierna.

Kristian Sbaragli, voto 10: che dire, strepitoso! Cogliere il primo successo in carriera con una volata simile, in una corsa del genere, davanti a questo tipo di avversari, è davvero una grande gioia. Il toscano della MTN sceglie la ruota giusta e ai 150 metri dal traguardo lancia il suo sprint andando a sorprendere tutti gli altri velocisti, compreso John Degenkolb. Questa vittoria vale molto probabilmente la convocazione al Mondiale di Richmond.

John Degenkolb, voto 8: la sua rimonta è da campione. Purtroppo il fenomenale velocista tedesco, grande favorito di giornata, parte da una posizione troppo arretrata e deve accontentarsi del piazzamento d’onore alle spalle di Sbaragli. Manca ancora una volta la vittoria per pochissimo: arriverà nelle prossime tappe?

Josè Rojas, voto 7: grande corridore lo spagnolo della Movistar. Ottimo gregario per i capitani, riesce anche a ritagliarsi dei piccoli spazi nelle volate ristrette, facendosi vedere davanti. Terzo posto per lui.

José Goncalves, voto 7: davvero fenomenale il corridore della Caja Rural. Ennesimo piazzamento di questa Vuelta per il portoghese, in fantastica forma. Ne sentiremo parlare nei prossimi anni.

Alessandro De Marchi, voto 7: finalmente rivediamo davanti il Rosso di Buja, protagonista lo scorso anno e fantasma in questo 2015 a causa degli infortuni che lo hanno afflitto nella prima parte di stagione. Ora è tornato ed è pronto ad un grande finale di stagione. Bellissimo il suo attacco sull’ascesa finale, purtroppo non finalizzato.

Gianluca Brambilla, voto 7: prova a farsi vedere anche il giovane scalatore della Etixx-QuickStep, piazzato bene in classifica generale e alla caccia di un successo parziale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Foto: Twitter Sbaragli

Lascia un commento

Top