Volley, Chicco Blengini ai raggi X: chi è il nuovo CT dell’Italia? Carriera, palmares, punti di forza e…

ChiccoBlengini-2.jpg

Gianlorenzo Blengini è il nuovo Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di volley maschile. Scopriamolo più da vicino, analizziamo il nuovo CT ai raggi X: la sua carta d’identità, i suoi precedenti da coach, i suoi successi e migliori risultati, punti di forza e debolezze.

 

NOME: Gianlorenzo

COGNOME: Blengini

SOPRANNOME: “Chicco”

LUOGO e DATA DI NASCITA: Torino, 29 dicembre 1971

 

IN NAZIONALE:

2015      Commissario Tecnico della Nazionale Italiana maschile (dal 1° agosto)

2015      Vice Allenatore della Nazionale Italiana maschile (di Mauro Berruto)

PRIMO ALLENATORE:

2009-2011           Lupi Santa Croce (in Serie A2)

2011-2014           Callipo Vibo Valentia (in Serie A1)

2014-2015           Top Volley Latina (in SuperLega)

2015-2017           Lube Civitanova/Macerata (in SuperLega)

VICE-ALLENATORE:

2000-2001           Pallavolo Torino (di Mauro Berruto)

2001-2004           Pallavolo Piacenza (di Julio Velasco nell’ultimo anno)

2004-2006           Pallavolo Modena (di Julio Velasco)

2006-2009           Gabeca Montichiari (di Julio Velasco nei primi due anni; di Mauro Berruto nell’ultimo anno)

DA GIOCATORE:

Nessuna esperienza di rilievo nel settore agonistico di prima fascia.

 

PALMARES (da allenatore): Coppa Italia di Serie A2 2010-2011 (con Lupi Santa Croce)

AI PLAYOFF SCUDETTO (da allenatore): Semifinali con Latina (2014/2015, sconfitta Macerata ai quarti). Quarti di finale con Vibo Valentina (2012/2013). Prima fase con Vibo Valentia (2011/2012).

IN CAMPIONATO (da allenatore):

2014/2015           SuperLega – Sesta posizione in regular season; semifinali playoff scudetto

2013/2014           Serie A1 – Undicesima posizione in regular season

2012/2013           Serie A1 – Nona posizione in regular season; quarti di finale playoff scudetto

2011/2012           Serie A1 – Decima posizione in regular season; prima fase playoff scudetto

2010/2011           Serie A2 – Terza posizione in regular season; finale playoff promozione (persa)

2009/2010           Serie A2 – Sesta posizione in regular season; quarti di finale playoff promozione

RECORD (da allenatore e vice-):

Vittorie: 89 (45 in Serie A1/SuperLega; 44 in Serie A2)

Incontri giocati: 183 (113 in Serie A1/SuperLega; 70 in Serie A2)

Stagioni: 16 (12 in Serie A1/SuperLega; 4 in Serie A2)

 

PUNTI DI FORZA – Grinta e voglia di fare. Un buon coach che sa allenare e far crescere tecnicamente i propri uomini. Un gioco molto semplice che punta tanto sul sistema offensivo e sui centrali, soprattutto a Latina. Adattabile. È stato il vice del guru Velasco carpendone anche alcuni segreti. Conosce il gruppo, avendoci lavorato da vice nel 2015.

PUNTI DEBOLI – Mancanza di esperienza e di appeal internazionale. Ha sempre allenato solo piccole squadre, ottenendo solo quest’anno un risultato di rilievo con Latina sconfiggendo Macerata ai quarti di finale playoff. La stagione dei laziali è stata comunque convincente. Avrà polso per tenere questa Nazionale e per rimettere insieme un’autentica polveriera?

OBIETTIVI – La qualificazione alle Olimpiadi 2016, senza se e senza ma. La Coppa del Mondo viene prima di tutto. Gli Europei 2015 saranno in casa ma, senza sminuirli, non avranno importanza quanto la spedizione in Giappone.

DIFFICOLTÀ – Una marea: convocazioni, reintegro dei 4 cacciati, “caso” Juantorena, spogliatoio rotto, sistema di gioco latitante, incapacità di vincere, modulo discutibile.

 

Articoli correlati:

L’Italia ha il suo nuovo CT! Chicco Blengini guiderà gli azzurri verso le Olimpiadi

Chicco Blengini ai raggi X: chi è il nuovo CT dell’Italia? Carriera, palmares, punti di forza, precedenti e…

Gianlorenzo Blengini nuovo CT dell’Italia: “Metterò tutto me stesso. Un solo obiettivo: le Olimpiadi!”

Federazione Italiana: “Zaytsev e i cacciati da Rio saranno puniti. Prenderemo provvedimenti”

Tag

Lascia un commento

Top