Superbike, GP Malesia 2015, gara-2: vittoria di Davies al cardiopalma su Rea, Biaggi ritirato!

Chaz-Davies-Superbike-Fabio-Bosi.jpg

La seconda manche del GP di Malesia 2015 ha riservato ancora più emozioni di Gara-1. Partenza fantastica di Chaz Davies su Ducati che fin dalla prima curva è partito con la fervida intenzione di conquistare la terza vittoria parziale, dopo le due di Laguna Seca, e dare continuità ai propri risultati. Missione compiuta Chaz!. Un risultato che, se vogliamo, tiene ancora in gioco il pilota di Borgo Panigale per il Mondiale, ma solo matematicamente, prolungando l’attesa dell’iride a Jonathan Rea. Il driver di Kawasaki infatti, con il secondo posto di Gara-2, deve rimandare i propri propositi di vittoria mondiale, nonostante il 14esimo posto di Tom Sykes fortemente condizionato da un contatto alla partenza con Max Biaggi e da una scivolata nel tentativo di recuperare terreno.

Incidente originatosi per una toccata sul posteriore di Sylvain Guintoli che ha innescato la dinamica e portato alla scivolata senza conseguenze di Max. Un vero peccato ma questo non toglie nulla allo straordinario week-end del romano. Per i colori Aprilia, comunque,  arriva un podio con Jordi Torres a certificare la consistenza della RSV4. Rimanendo in ottica Italia, nono nono e undicesimo posto per Matteo Baiocco e Niccolò Canepa.

 

ORDINE DI ARRIVO GARA-2

GARA 2

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: fonte Fabio Bosi

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top