Sparkassen Giro 2015: Barbara Guarischi vince nel segno di Chiara

gia.jpg

Una splendida vittoria azzurra per onorare al meglio la memoria di Chiara Pierobon, la ventiduenne tragicamente scomparsa ieri proprio mentre si recava in Germania a gareggiare nella Sparkassen Giro: la prova di Coppa del Mondo viene infatti vinta da Barbara Guarischi.

La venticinquenne lecchese, da quest’anno in forza alla Velocio-Sram, replica il successo conseguito ieri al Prudential RideLondon, la spettacolare kermesse nella capitale britannica: quest’oggi sul podio della gara di CdM si accomodano l’olandese Lucinda Brand (Rabo-Liv) e la norvegese Emilie Moberg (Hitec-Products). Quarto posto per la finlandese Lotte Lepisto, segue la campionessa d’Italia Elena Cecchini (Lotto-Soudal): nella top ten anche una Marta Bastianelli (Aromitalia-Vaiano) ormai stabilmente tra le migliori (settima) e la giovane reggiana Anna Trevisi (Inpa-Sottoli-Giusfredi), decima al traguardo.
Prima dello sprint finale, si erano susseguiti numerosi attacchi: molto attiva nella prima parte di gara Valentina Scandolara, mentre Elisa Longo Borghini e Ilaria Sanguineti facevano parte del gruppo di dieci atlete al comando della corsa all’ultimo giro.

Grazie a Barbara Guarischi, i successi azzurri in questa Coppa del Mondo 2015 diventano tre dopo Longo Borghini al Fiandre e Bronzini in Cina.

foto: profilo Twitter Cyclismactu

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top