Softball, Mondiali juniores: una brutta Italia ko contro la Repubblica Ceca

enoldman.jpg

Sembra davvero un Mondiale maledetto per l’Italia quello riservato alla categoria Juniores in corso di svolgimento in Oklahoma.

Dopo le tre sconfitte iniziali, delle quali quelle con Australia e Taipei nascondevano non pochi rimpianti, con la Repubblica Ceca è giunto un quarto ko, peraltro contro una compagine sulla carta non così tanto superiore rispetto a quella azzurra. Il 5-0 finale matura già nel primo inning, dove le ceche segnano quattro dei cinque punti totali: un collage di errori difensivi della formazione di Marta Gambella si unisce poi all’ennesima, superba prestazione di Veronika Peckova, la lanciatrice avversaria che un anno fa portò via il titolo europeo proprio alle azzurrine, oggi in grado di battere una sola valida con Erika Piancastelli. 

L’Italia è praticamente eliminata dalla rassegna mondiale: solo un tris di vittorie (questa notte contro il Messico, quindi con Porto Rico e Brasile) donerebbero una minima chance di qualificazione al page system, che avverrebbe solo con un complicato puzzle di risultati dagli altri campi.

foto: EN/Oldmangency

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top