Softball, Mondiali juniores 2015: la marcia azzurra prosegue contro l’Argentina

piancastelli.jpg

Terza vittoria consecutiva per l’Italia ai Mondiali juniores di softball in corso di svolgimento in Oklahoma: dopo i successi contro Porto Rico e Brasile, le ragazze di Marta Gambella hanno rifilato un perentorio 4-0 all’Argentina.

Un’ottima Serena Boniardi (sette strikeout complessivi) tiene a bada l’attacco sudamericano, dando modo alle sue compagne di carburare e di sbloccare il match alla quarta ripresa, prima di un big inning (il quinto) da tre punti che chiude definitivamente i conti. L’altro nome da evidenziare in questo successo è senza dubbio quello di Erika Piancastelli, che centra il primo homerun del torneo fissando sul 4-0 sul punteggio che era stato aperto da un doppio di Marta Gasparotto e da un’azione corale coronata dai singoli di Fabrizia Marrone e Melany Sheldon.

Tale risultato permette alle azzurrine di restare in corsa per il quinto posto finale nel torneo – le possibilità di andare a medaglie si sono infrante con le prime quattro sconfitte – o comunque per un piazzamento molto importante: il prossimo ostacolo lungo questo cammino si chiama Repubblica Ceca, capace di rifilare uno dei cinque, dolorosi ko iniziali all’Italia nella prima fase a gironi. Oltretutto, tale sfida decreterà anche la “regina europea” della manifestazione iridata.

foto: EN/Oldmanagency

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top