Softball: Bussolengo e Forlì, trionfo azzurro nelle coppe europee

bussolengo.jpg

Il 2015 si conferma come l’ennesimo anno d’oro per il softball azzurro: dopo i trionfi delle nazionali, con gli ori continentali delle élite e delle Cadette e le orgogliose performance della selezione Juniores ai Mondiali, le due principali coppe europee hanno regalato altrettanti successi alle squadre italiane.

A Praga, la Premiere Cup – Coppa dei Campioni va allo Specchiasol Bussolengo che in un derby tutto tricolore piega 1-0 le campionesse uscenti di Rhibo La Loggia. Il match vive sull’assoluto equilibrio delle due lanciatrici, la statunitense Allyson Carda tesserata per l’occasione dalle veronesi e l’olandese Femke Van Dusschotten per le torinesi, che hanno dovuto rinunciare a Greta Cecchetti (prestata da Bollate) in quanto già in campo nella semifinale di recupero contro le olandesi di Sparks Haarlem. Un doppio della stessa Carda al primo inning permette alla sua connazionale Kellie Fox di andare a segno e di decidere la sfida che regala così il primo alloro continentale della storia alla formazione veronese.

Sempre nella capitale della Repubblica Ceca, Fiorini Forlì conquista la quinta Coppa delle Coppe della propria storia riportando a casa un trofeo che in Romagna mancava dal 2011. Le padrone di casa dello Joudrs vengono travolte con un nitido 5-0: il doppio di Andrea Silvia Montanari vale da subito i primi due punti che spianano la strada alle forlivesi, capaci poi di dilagare grazie ad una Blaire Luna perfetta in pedana e ad un collettivo nel complesso sempre pericoloso in attacco, dove si distinguono inoltre Elisa Grifagno e Martina Laghi.

foto: pagina Facebook Bussolengo Softball

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top