Snowboard, Coppa del Mondo 2015/2016: doppio successo statunitense nell’esordio stagionale

Snowboard-Chris-Corning.jpg

Si è tenuta nella notte italiana la prima tappa della Coppa del Mondo 2015/2016 di snowboard. A Cardrona, in Nuova Zelanda, si sono infatti dati battaglia gli atleti dello slopestyle, con gli Stati Uniti che hanno dominato la competizione.

Al maschile si è imposto il giovanissimo Chris Corning, classe 1999, che ha ottenuto un punteggio di 87.55 con la sua terza run, battendo così il giapponese Yuki Kadono (85.81) ed il canadese Michael Ciccarelli (83.43). Per Corning si tratta del primo successo in Coppa del Mondo: l’unica esperienza precedente era rappresentata da un trentunesimo posto ottenuto nello scorso febbraio a Park City.

La ventiquattrenne Jamie Anderson ha invece dominato la gara femminile con una terza run da 87.88 punti, dopo che ne aveva già ottenuti 86.80 nella prima. Per lei si tratta invece del terzo successo in carriera, il secondo sulle nevi neozelandesi dopo quello di due anni fa. Sul podio hanno chiuso la canadese Laurie Blouin (74.50) e l’altra atleta a stelle e strisce Halley Langland (73.73).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top