Sci Nautico, Europei 2015: tanto equilibrio fra le nazioni. l’Italia raccoglie un argento

Sci-Nautico-Pajini.jpg

Si sono conclusi in quel di Parigi i Campionati Europei Assoluti di Sci Nautico Discipline Classiche e per l’Italia l’avventura in terra transalpina si è conclusa con un solo, ma prezioso alloro.

La spedizione azzurra comunque ha fatto del suo meglio ma molte nazioni, in un variegato equilibrio continentale, le si sono dimostrate superiori.

Positiva più di tutte si è rivelata la prestazione di Carlo Allais, il quale si è aggiudicato la medaglia d’argento nella gara di slalom maschile.

Piazzamenti comunque di rilievo sono arrivati anche per Gianmarco Pajni, il titolato Thomas Degasperi ed Alice Bagnoli, che nelle varie specialità (figure, salto e slalom) si sono dimostrati all’altezza del palcoscenico parigino nel quale la Francia è risultata complessivamente la migliore squadra, davanti alla Bielorussia ed alla Rep.Ceca .

PER TUTTI I RISULTATI (Clicca qui)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Tag

One thought on “Sci Nautico, Europei 2015: tanto equilibrio fra le nazioni. l’Italia raccoglie un argento”

  1. Luca46 scrive:

    Penso che si ambiva a qualcosa di meglio

Lascia un commento

Top