Paraciclismo, Mondiali 2015: quattro, straordinari ori per gli azzurri!

podestà.jpg

Giornata trionfale per l’Italia ai Mondiali di paraciclismo in corso di svolgimento a Nottwil: nella località elvetica gli azzurri conquistano infatti ben quattro medaglia d’oro, che s’aggiungono a quella centrata nella staffetta handbike mercoledì.

Tutti gli allori arrivano dalle prove a cronometro: apre la serie Francesca Porcellato nella WH3, con la campionessa di Castelfranco Veneto capace di staccare il tempo di 27’53” che fa letteralmente il vuoto (ben 1’18” il margine sulla statunitense Alicia Dana). Dai ragazzi, invece, le altre tre straordinarie imprese: sono proprio gli iridati della staffetta a dominare nelle rispettive categorie, con Luca Mazzone in trionfo nell’MH2, Vittorio Podestà nell’MH3 e infine Alessandro Zanardi nell’MH5. Peraltro, il campione bolognese ottiene la media più alta di ogni categoria handbike con 32.65 km/h.

foto: pagina Facebook Vittorio Podestà

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

marco.regazzoni@oasport.it

Lascia un commento

Top