Pallanuoto, Mondiali Kazan 2015: il Settebello è tornato. Canada annichilito, Ungheria ai quarti

10556262_704614622985955_8385207330192863189_n1-e1435089375839.jpg

E’ tornato il Settebello! Aspettiamo a dirlo molto forte, ma la prestazione odierna è davvero positiva. Gli azzurri guidati da Sandro Campagna si impongono negli ottavi di finale con il Canada per 8-2 con una performance convincente e raggiungono nei quarti l’Ungheria, campione del mondo in carica. Positive le sensazioni in casa azzurra, con il ct siciliano che può davvero esser contento, soprattutto per la grande difesa messa in acqua. Appuntamento a martedì, bisognerà cercare l’impresa: difficile, ma non impossibile battere i maestri magiari.

Partita davvero difficile da interpretare per la squadra azzurra nella prima parte, vista la grandissima forza fisica, vero punto di forza, dei canadesi. Il Settebello però è riuscito a chiudere al meglio il primo quarto con le reti di Niccolò Gitto, in superiorità numerica, prima, e Alex Giorgetti, a uomini pari, poi. Nel secondo periodo soffriamo un po’ le offensive canadesi: Tempesti riesce ad esaltarsi parando un rigore, ma non può nulla sulla rete di Torakis. Un capolavoro di Matteo Aicardi al centro dà la sveglia agli azzurri che chiudono la prima metà di gara sul 3-1. Terzo quarto positivo per la squadra di Campagna, soprattutto nella parte finale: alla rete con l’uomo in più di Kudaba rispondono Giorgetti e Pietro Figlioli con un bellissimo alzo e tiro. L’ultimo periodo è pura formalità in casa Italia: vanno a segno Gitto (doppietta personale), Fabio Baraldi, con una bellissima beduina, e Alessandro Velotto, che chiudono l’incontro.

Canada-Italia 2-8

Canada: Randall 0, Kudaba 1, Vikalo 0, Costantin-bicari 0, Boyd 0, Lapins 0, Taschereau 0, Graham 0, Hallajian 0, Conway 0, Torakis 1, Mcelroy 0, Aleksic 0. All. Beslin

Italy: Tempesti 0, F. Di Fulvio 0, Velotto 1, Figlioli 1, Giorgetti 2, A. Fondelli 0, Giacoppo 0, N. Presciutti 0, Gitto 2, Luongo 0, Aicardi 1, Baraldi 1, Del Lungo 0. All. Campagna

Arbitri: Koganov (aze), Buch (esp)

Note

Parziali: 0-2 1-1 1-2 0-3 Del Lungo (I) sostituisce Tempesti a 5’48 del quarto tempo. Uscito per limite di falli Aicardi (I) al 3′ del quarto tempo. Ammoniti per proteste Beslin (coach Canada) nel terzo tempo e Campagna (cittì Italia) nel quarto. Tempesti ha parato un rigore a Conway a 0’40 del secondo tempo, sullo 0-2, e un altro a Mcelroy (C) a 3’01 del quarto tempo, sul 2-7. Spettatori 300 circa.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FIN

Lascia un commento

Top