Pallanuoto: dal 21 al 23 agosto a Santa Margherita Ligure le Finali della Beach Waterpolo

176462-20150817_101757-9657eb-large-14398042821.jpg

Sono state presentate in questi giorni le finali della Final Lega Beach Waterpolo. Per la prima volta a Santa Margherita Ligure dunque si assegnerà il trofeo per il Campionato Nazionale di pallanuoto Libertas – Final Lega Beach Waterpolo 2015. Un evento senza precedenti che racchiude agonismo, divertimento e tanto, tanto spettacolo. Da venerdì 21 agosto a domenica 23 agosto in programma le fasi finali della competizione.

Entriamo più nello specifico: otto tornei di qualificazione sono stati disputati nei mesi precedenti e hanno portato alle finali le squadre più performanti. Particolare il regolamento: in ogni formazione sono ammessi un massimo di 2 giocatori di A1-A2 e di 4 serie B (o inferiori), mentre è obbligatoria la presenza di almeno una donna e di un giocatore non tesserato FIN (in pratica un amatore).

«Chi ama questo sport intuisce immediatamente la potenza e il prestigio di questa manifestazione. La mia è stata un’estate faticosa di impegno e di lavoro ma che mi ha riservato tante gioie: ho vinto i Giochi Pan Americani con la conseguente qualifica per le Olimpiadi di Rio 2016, le finali di World League a Bergamo e i Campionati del Mondo a Kazan. Sono arrivato da Kazan alle 13 e alle 21 ero già a giocare Beach Waterpolo al campetto di Santa Margherita perché la Beach Waterpolo è la pallanuoto con gli amici, per divertirsi d’estate. È l’acqua gol dei grandi e dobbiamo aiutarla a crescere. Tutti possono ritornare o diventare pallanuotisti». Le parole di Luca Cupido, giocatore della nazionale statunitense di pallanuoto che si è fatto portavoce dell’evento ed è intervenuto alla conferenza stampa di presentazione.

«Solo l’unione delle forze tra enti, istituzioni e aziende private, che ringrazio, ci ha permesso di preparare al meglio questo evento che vuole essere sì un momento di sport, di unione tra gli attori del mondo della pallanuoto ma anche di aggregazione sociale e di promozione del nostro territorio. Con la Lega Beach Waterpolo stiamo dimostrando che, con un progetto serio e credibile, è possibile anche nel mondo della pallanuoto creare sinergie finalizzate alla promozione del nostro sport e all’allargamento della base di praticanti e appassionati». Ha dichiarato Dario Gennaro, uno degli organizzatori dell’evento, in conferenza stampa.

«Siamo orgogliosi di esser riusciti a portare, dopo che lo aveva fatto l’Associazione “Pallanuoto sempre”, la Beach Waterpolo ad un livello nazionale con un progetto molto ambizioso che proseguirà anche i prossimi anni. Non resta che darvi appuntamento al week end del 21-23 agosto per assistere e vivere con noi le Final della Lega Beach Waterpolo e decretare lo Scudetto 2015 della Beach Waterpolo italiana». Infine le parole di Tommaso Botto, presidente del Comitato Lega Beach Waterpolo.

Questo il programma della prima giornata: 

Venerdì 21 Agosto dalle 18:00 Bagni Margherita Beach – Via Milite Ignoto

QUARTI DI FINALE
ore 19.00 A) Lake Monate – All Star Napoli
ore 19.30 B) Old Lions Camogli – Camonaco Zoagli
ore 20.00 C) Chiavari Summer WP – Riviera Pegli
ore 20.30 D) Lerici Sport – Sicilian WP Cup

SEMIFINALI
ore 21.00 Vincente A – Vincente B
ore 21.30 Vincente C – Vincente D

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Pallanuoto Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Lascia un commento

Top