MotoGP, GP Repubblica Ceca: Ducati con motore evoluzione e ciclistica rivista

Andrea-Dovizioso-Ducati-Pagina-FB-Dovizioso.jpg

L’undicesimo appuntamento del Mondiale di MotoGP, sul circuito di Brno, non sarà importante solo per capire come e quanto Jorge Lorenzo e Valentino Rossi saranno in grado di frenare la serie positiva di vittorie di Marc Marquez, ma anche per i cambiamenti in casa Ducati, da un punto di vista tecnico sulla moto.

La GP15, infatti, si presenterà al round della Repubblica Ceca con un motore evoluzione e una ciclistica rivista per cercare di tornare ai livelli di inizio stagione, dopo che nelle ultime 4 gare le prestazioni della Rossa sono state decisamente anonime.

Una scelta dettata, pertanto, da una “crisi” di risultati che ha visto, via via, sparire dalla posizioni più importanti la Ducati dal Gp del Mugello, gara dell’ultimo podio di Andrea Iannone. In tal senso, Gigi Dall’igna e il suo staff hanno deciso di rischiare a Brno, anticipando le modifiche previste per Silvestone, su un tracciato che, sulla carta, dovrebbe essere favorevole alla moto italiana. Ne è convinto lo stesso pilota abruzzese che, come riporta gazzetta.it, è apparso molto fiducioso per il prossimo weekend: “A me in generale piacciono quasi tutte le piste, ma Brno è un circuito davvero molto bello e sono contento di correre qui domenica. In teoria questa dovrebbe essere una pista più favorevole per la GP15, ma le ultime quattro prove sono state piuttosto complicate per noi e quindi ci dovremo impegnare insieme alla squadra per migliorare la situazione. Comunque guardiamo alla gara di questo weekend con fiducia e speriamo che a Brno potremo tornare a lottare con il gruppo di testa”. 

Gli fa eco anche il compagno di squadra Andrea Dovizioso, speranzoso che il periodo difficile vissuto sia giunto al termine: “Credo che la pista potrebbe esserci più favorevole, anche se la situazione generale è quella che abbiamo visto a Indianapolis. Sappiamo di dover continuare a lavorare sodo per migliorare le nostre prestazioni e, in ogni caso, spero che il momento negativo delle mie ultime gare finisca presto!”.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giandomenico.tiseo@oasport.it

Immagine: fonte libera Ducati

Twitter: @Giandomatrix

Lascia un commento

Top