Mondiali Atletica 2015, DIRETTA LIVE: Lavillenie e 100 m femminili, che spettacolo!

Atletica-Renaud-Lavillenie-FB.jpg

Benvenuti ad una nuova Diretta Live dei Mondiali di atletica 2015 in corso di svolgimento a Pechino.
Grande attesa per il francese Renaud Lavillenie nel salto con l’asta, grande favorito per l’oro: attaccherà anche il record del mondo? Spettacolo annunciato anche per le finali dei 100 metri femminili, 3000 siepi maschili e 10000 metri femminili. Da non perdere anche le semifinali dei 400 metri maschili, dove si attendono tempi stellari. Seguite tutto in tempo reale con la nostra Diretta Live testuale. Buon divertimento!

I protagonisti della terza giornataIl programma di oggi

Clicca F5 per aggiornare la pagina

Grazie per averci seguito anche oggi nella diretta scritta dei Mondiali di atletica da Pechino. Appuntamento a domani, buona serata cari lettori.

15:38: SHELLY ANN FRASER E’ MEDAGLIA D’ORO NEI 100 METRI FEMMINILI! Tempo di 10.76 per la giamaicana. Argento all’olandese Schippers (record nazionale) e bronzo per la statunitense Tori Bowie.

15:34: E’ il momento più atteso della giornata: la finale dei 100 metri femminili. Shelly Ann Fraser riuscirà a conquistare l’ennesimo oro con i suoi capelli a fiori?

15:26: EZEKIEL KEMBOI E’ CAMPIONE DEL MONDO nei 3000 metri siepi maschili. Gara dominata dai keniani con 4 atleti nei primi 4 posti. L’argento è andato infatti a Conselsus Kipruto, il bronzo a Brimin Kiprop Kipruto e quarto posto per Jairus Birech.

15:17: sta per cominciare la finale dei 3000 metri siepi maschili.

15:15: HOLZDEPPE NON VA! SHAWN BARBER CAMPIONE DEL MONDO NEL SALTO CON L’ASTA!

15:14: termina la gara di Barber. Il canadese non è riuscito a superare 6 metri, ma spera ancora.

15:13: Neanche Holzdeppe supera 6 metri al secondo tentativo.

15:12: Shawn Barber non va neanche al secondo tentativo.

15:11: Primo tentativo fallimentare a 6 metri sia per Barber che per Holzdeppe.

15:08: ORO Vivian Cheruyiot nei 10.000 donne con il tempo di 31’41.31, argento per l’etiope Gelete Burka e bronzo per la statunitense Emily Infeld.

15:07: Ultimo giro dei 10.000 femminili, gara molto incerta.

15:05: inizia la battaglia a due per la medaglia d’oro nel salto con l’asta: di fronte il canadese Barber ed il tedesco Holzdeppe.

15:03: Raphael Holzdeppe ce la fa!!!!!! Supera 5.90 anche lui ed ora si va a 6 metri.

15:01: Priot Lisek eliminato così come Menaldo! Barber quasi campione del mondo.

15:00: RENAUD LAVILLENIE NON CE LA FA! GLI SFUGGE ANCHE QUEST’ANNO IL TITOLO MONDIALE!

14:58: eliminato il polacco Pawel Wojciechowski nel salto con l’asta alla misura di 5.90.

14:57: ancora un errore per Rapahel Holzdeppe. Ora al terzo tentativo ci sono 5 atleti tra cui il campione del mondo in carica ed il Francese Renaud Lavillenie.

14:54: il keniano Julius Yego conquista la finale del giavellotto con la misura di 84.86.

14:52: Lavillenie sbaglia ancora a 5.90 ed ora rischia davvero l’eliminazione.

14:51: Hanna Knyazyeva chiude la gara con un nullo ed una medaglia di ARGENTO. ORO ALLA COLOMBIANA CATERINE IBARGUEN!

14:50: termina anche la gara della bulgara Gabriela Petrova, quarta nel salto triplo.

14:49: FANTASTICO SHAWNASY BARBER! Il canadese ottiene il 5.90 nel salto con l’asta e si porta in zona medaglie.

14:47: la giamaicana Kimberly Williams chiude quinta con un nullo la sua gara, mentre Kevin Menaldo fallisce il tentativo a 5.90

14:45: Olga Rypakova incredibile nel salto triplo e con la misura di 14.77 si riporta in terza posizione.

14:44: Errore di Renaud Lavillenie a 5.90.

14:43: l’ucraina Olga Saladukha chiude la gara del salto triplo con un 14.41 che le vale appena il sesto posto.

14:41: Siamo ormai in vista dell’ultima rotazione del salto triplo femminile. Al comando la colombiana Caterine Ibarguen sull’israeliana Hanna Knyazyeva e sulla bulgara Gabriela Petrova.

14:38: Julius Yego ottiene 80.79, mentre il tedesco Andreas Hoffmann si qualifica con 86.14.

14:36: Partita la gara dei 10.000 metri femminili, la più lunga in pista.

14:33: Kevin Menaldo resta in gara nel salto con l’asta ottenendo al terzo tentativo la misura di 5.80.

14:32: Basta un solo lancio al ceco Vitezlav Vesely per ottenere la finale del lancio del giavellotto con 83.63. Tra poco toccherà al keniano Julius Yego, primatista stagionale.

14:30: 14.90 di Caterine Ibarguen! La colombiana è ad un passo dalla medaglia d’oro!

14:29: Holzdeppe ottiene la misura di 5.60 e passa al turno successivo con ancora possibilità di mantenere il titolo.

14:26: Van Niekerk conquista la finale con il tempo di 44.31 davanti allo statunitense Merritt.

14:24: siamo ormai in vista della terza ed ultima semifinale dei 400 metri con in pista lo statunitense LaShawn Merritt ed il sudafricano Wayde Niekerk.

14:23: Errore per Raphael Holzdeppe a quota 5.80 nel salto con l’asta.

14:21: Olga Saladukha ottiene 14.41 al quarto tentativo e si porta in quarta posizione nel triplo donne.

14:19: nel triplo donne, a metà gara comanda sempre la colombiana Ibarguen davanti all’israeliana Knyazyeva e la bulgara Petrova.

14:16: Isaac Makwala vince facile con il tempo di 44.11 controllando la situazione nel finale, è sicuramente tra i favoritissimi. Passa alla finale anche il saudita Masrahi.

14:14: nella seconda semifinale dei 400 maschili sarà al via Isaac Makwala, botswano e primatista stagionale.

14:08: Renaud Lavillenie entra in gara e supera al primo tentativo quota 5.80.

14:07: Kirani James domina con 44.16 davanti all’altro caraibico Luguelin Santos che ottiene il record nazionale della Repubblica Dominicana. Delude lo statunitense David Verburgh con 44.71 (tempo abbastanza alto per il ripescaggio).

14:02: siamo alla partenza delle semifinali dei 400 metri maschili: al via il campione olimpico Kirani James

14:00: Gabriela Petrova fa 14.33, ma non migliora la precedente misura di 14.52.

13:54: terza ed ultima semifinale dei 100 femminili che premia la campionessa d’europa Dafne Schippers (10.83), davanti alla giamaicana Veronica Campbell-Brown

13:53: Caterine Ibarguen si riprende la prima posizione! Incredibile salto della colombiana che vola per 14.80.

13:51: grandissima misura per Hanna Knyazyeva nel salto triplo! Primo posto con record nazionale di Israele grazie alla misura di 14.78.

13:50: finale del giavellotto ottenuta anche dal tedesco Thomas Rohler.

13:48: la statunitense Tori Bowie vince la semifinale dei 100 metri in 10.87 davanti a Kelly-Ann Baptiste (Trinidad e Tobago)

13:46: inizia la finale di salto con l’asta il campione del mondo in carica, il tedesco Raphael Holzdeppe che supera facile quota 5.65

13:43: nel giavellotto centra la misura di qualificazione anche il giapponese Harai (84.66).

13:41: La giamaicana Fraser domina la prima semifinale in 10.82 davanti alla nigeria Blessing Okagbare

13:38: ci siamo! semifinali dei 100 metri donne con Shelly-Ann Fraser-Pryce che corre per la storia.

13:36: Inizia la gara di Caterine Ibarguen, favorita nel salto triplo che ottiene subito la misura di 14.47

13:32: il ceco Michal Balner è finora l’unico ad aver superato quota 6.65 nell’asta

13:30: sta per iniziare la finale di salto triplo femminile.

13:29: ancora nessun atleta è riuscito a centrare la qualificazione diretta nel giavellotto oltre l’argentino Toledo

13:27: terza semifinale dei 400 ostacoli femminili alla ceca Zuzana Hejnova con il crono di 54.24.. Qualificata alla finale anche la giamaicana Janieve Russell

13:20: Record nazionale argentino e qualificazione per Braian Toledo nel lancio del giavellotto a quota 83.32.

13:19: Little terza in semifinale con un buon tempo per il ripescaggio. Vittoria per la danese Petersen davanti alla giamaicana Spencer con il tempo di 54.34.

13:17: nel salto con l’asta iniziano bene il francese Kevin Menaldo ed il tedesco Tobias Scherbarth.

13:16: sta per prendere il via la seconda semifinale dei 400 ostacoli femminili dove sarà presente la statunitense Shamier Little.

13:15: grande misura del tedesco Thomas Rohler che lancia il giavellotto a 81.73 metri.

13.13: passano alla misura successiva lo sloveno Renner ed il polacco Lisek.

13:11: nell’asta superano 5.50 i cechi Jan Kudlicka e Michal Balner.

13:10: centrano la finale la statunitense Cassandra Tate (54.33) e la sudafricana Wenda Nel (54.63)

13:08: stanno per prendere il via anche le semifinali dei 400 metri ostacoli femminili.

13:07: nel salto con l’asta errore per il russo Ivan Gertlein a 5.50

13:05: nel giavellotto realizzano due nulli lo statunitense Dolezar ed il finlandese Ruuskanen

13:03: Sta per prendere il via la finale del salto con l’asta. Lavillenie per la storia.

13:00 Iniziano le gare a Pechino con le qualificazioni del lancio del giavellotto.

12:56 Ci siamo! Manca pochissimo all’inizio di un’altra grande giornata di atletica in quel di Pechino!

 

 

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pagina FB Lavillenie

 

 

 

Tag

Lascia un commento

Top