Lotta: il campione olimpico Guénot salta i Mondiali, a rischio Rio 2016

Lotta-Steeve-Guénot.jpg

La Fédération Française de Lutte (FFL) ha ufficializzato la rosa di otto atleti che prenderanno parte ai prossimi Campionati Mondiali di lotta, previsti dal 7 al 13 settembre in quel di Las Vegas. In Nevada non ci sarà però il grecoromanista Steeve Guénot, campione olimpico a Pechino 2008 e medagliato di bronzo a Londra 2012, che continua ad essere alle prese con un infortunio al ginocchio. Per lui, dunque, non ci sarà la possibilità di ottenere il pass olimpico direttamente dalla competizione iridata, e dovrà ricorrere ai tornei che si terranno tra aprile e maggio del prossimo anno se vorrà partecipare a Rio 2016.

Senza Guénot, la Francia potrà comunque contare sul campione mondiale in carica Mélonin Noumonvi, che difenderà la sua corona tra gli 85 kg dopo aver vinto anche il bronzo agli European Games di Baku nella categoria superiore, la 98 kg. Presente anche l’altro medagliato dei Giochi Europei, Tarik Belmadani (59 kg), mentre nella libera l’atleta di punta sarà Zoheir El Ouarraqe (57 kg), bronzo agli Europei 2014.

CONVOCATI

Greco-romana: Tarik Belmadani (-59kg), Mélonin Noumonvi (-85kg)
Libera femminile: Julie Sabatie (-48kg), Mélanie Lessafre (-53kg), Cynthia Vescan (-69kg)
Libera maschile: Zoheir El Ouarraqe (-57kg), Zelimkhan Khadjiev (-74kg)

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: United World Wrestling (sito ufficiale)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top