Judo, Mondiali 2015: l’ultima giornata dedicata alle prove a squadre

Judo-Giappone-maschile-IJF.jpg

Dopo sei giornate che hanno distribuito quattordici titoli mondiali individuali, i Campionati Mondiali di judo 2015 si chiudono questa domenica con l’assegnazione dei titoli a squadre. Sui tatami di Astana quindici formazioni femminili e quattordici maschili si disputeranno gli ultimi podi della rassegna iridata.

Campione in carica al maschile, il Giappone dovrà vedersela soprattutto con la Russia e con la Georgia, ma anche con la Francia, che a Baku ha sorpreso conquistando il titolo continentale anche senza Teddy Riner. Questa volta, però, i Bleus saranno privi di Loïc Korval (66 kg), leggermente infortunato dopo la prova individuale.

Tra le donne, le francesi detengono sia il titolo mondiale che quello europeo, ma il Giappone farà di tutto per tornare al successo, mentre potrebbe inserirsi in questa lotta la Germania, che certamente vorrà rifarsi dopo le deludenti prove individuali.

MASCHILE

LE TESTE DI SERIE
1. Giappone
2. Russia
3. Georgia
4. Brasile

IL PODIO DEL 2014
1. Giappone
2. Russia
3. Germania
3. Georgia

NUMERO DI TITOLI
Giappone 5
Georgia 3
Francia 2
Russia 1

FEMMINILE

LE TESTE DI SERIE
1. Francia
2. Giappone
3. Mongolia
4. Germania

IL PODIO 2014
1. Francia
2. Mongolia
3. Germania
3. Giappone

NUMERO DI TITOLI
Giappone 4
Francia 3
Cuba 2
Cina, Paesi Bassi 1

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top