Judo, Mondiali 2015: LIVE streaming e diretta scritta della terza giornata

Judo-Shohei-Ono.jpg

Siamo giunti alla terza giornata dei Campionati Mondiali di judo 2015, organizzati per la prima volta ad Astana, capitale del Kazakistan. In palio ci saranno quest’oggi le medaglie delle categorie 57 kg femminile e 73 kg maschile, i cui campioni in carica sono rispettivamente i giapponesi Nae Udaka (qui assente perché non selezionata) e Riki Nakaya, vincitore anche nell’edizione 2011. Per l’Italia sarà impegnata Giulia Quintavalle, la campionessa olimpica di Pechino 2008, che inizierà il suo percorso contro la vicecampionessa europea Hedvig Karakas (Ungheria).

TABELLONI, AZZURRI E FAVORITI DELLA TERZA GIORNATA
LA GUIDA COMPLETA AI MONDIALI

FINALI (ORE 13:00)

CLICCA F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA SCRITTA

14:50 A domani per una nuova giornata dei Mondiali di judo, quando saranno protagoniste le categorie 63 kg femminile ed 81 kg maschile.

14:47 Shohei Ono torna a vincere il titolo mondiale battendo per waza-ari l’altro giapponese Riki Nakaya, campione uscente.

14:36 Odbayar Boldbaatar non imita il suo connazionale e perde la finale per il secondo bronzo con il sudcoreano An Chang-Rim (tre shido a due).

14:25 Bronzo per la Mongolia: Nyam-Ochir Sainjargal ha la meglio per yuko sul nordcoreano Hong Kuk-Hyon.

14:15 Kaori Matsumoto vince il titolo mondiale delle 57 kg battendo per waza-ari la rumena Corina Căprioriu.

14:06 Sumiya Dorjsuren conquista l’altra medaglia di bronzo. La mongola batte per tre shido a due la canadese Catherine Beauchemin-Pinard.

13:55 Shido al golden score per la statunitense Marti Malloy: la prima medaglia di bronzo di giornata va dunque alla francese Automne Pavia, che conferma il risultato dello scorso anno.

13:40 Tra poco si inizierà con l’assegnazione delle medaglie.

13:39 Finale tutta giapponese: Shohei Ono ha infatti sconfitto per ippon il sudcoreano An Chang-Rim. Entrambi i judoka avevano precedentemente messo a segno un waza-ari.

13:35 Il giapponese Riki Nakaya vola in finale battendo per ippon il nordcoreano Hong Kuk-Hyon.

13:29 Doppia vittoria mongola nei ripescaggi maschili: Nyam-Ochir Sainjargal batte l’israeliano Sagi Muki mentre Odbayar Ganbaatar supera l’ungherese Miklós Ungvári.

13:18 La rumena Corina Căprioriu vince la seconda semifinale per waza-ari sulla canadese Catherine Beauchemin-Pinard.

13:16 La giapponese Kaori Matsumoto batte la francese Automne Pavia per uno shido ed accede alla finale.

13:09 La statunitense Martin Malloy vince l’altro ripescaggio con un waza-ari sull’ungherese Hedvig Karakas.

13:06 Hansoku-make per la portoghese Telma Monteiro, sconfitta dunque dalla mongola Sumiya Dorjsuren nel primo dei ripescaggi.

12:57 Tra poco si inizierà con i ripescaggi femminili.

12:40 Tra venti minuti inizierà il final block della terza giornata ai Mondiali di judo 2015. In programma ripescaggi, semifinali e finali delle categorie 57 kg femminile e 73 kg maschile. Questo il programma:

Ripescaggi 57 kg: Hedvig Karakas (HUN) vs Marti Malloy (USA)
Ripescaggi 57 kg: Telma Monteiro (POR) vs Sumiya Dorjsuren (MGL)

Semifinali 57 kg: Corina Căprioriu (ROU) vs Catherine Beauchemin-Pinard (CAN)
Semifinali 57 kg: Automne Pavia (FRA) vs Kaori Matsumoto (JPN)

Ripescaggi 73 kg: Sagi Muki (ISR) vs Nyam-Ochir Sainjargal (MGL)
Ripescaggi 73 kg: Odbayar Ganbaatar (MGL) vs Miklós Ungvári (HUN)

Semifinali 73 kg: Shohei Ono (JPN) vs An Chang-Rim (KOR)
Semifinali 73 kg: Hong Kuk-Hyon (PRK) vs Riki Nakaya (JPN)

ELIMINATORIE (ORE 07:00)

CLICCARE F5 PER AGGIORNARE LA DIRETTA SCRITTA

12:10 Il final block inizierà alle ore 13:00 con gli incontri validi per i ripescaggi, le semifinali e le finali delle due categorie in gara oggi. Questo il programma del pomeriggio:

Ripescaggi 57 kg: Hedvig Karakas (HUN) vs Marti Malloy (USA)
Ripescaggi 57 kg: Telma Monteiro (POR) vs Sumiya Dorjsuren (MGL)

Semifinali 57 kg: Corina Căprioriu (ROU) vs Catherine Beauchemin-Pinard (CAN)
Semifinali 57 kg: Automne Pavia (FRA) vs Kaori Matsumoto (JPN)

Ripescaggi 73 kg: Sagi Muki (ISR) vs Nyam-Ochir Sainjargal (MGL)
Ripescaggi 73 kg: Odbayar Ganbaatar (MGL) vs Miklós Ungvári (HUN)

Semifinali 73 kg: Shohei Ono (JPN) vs An Chang-Rim (KOR)
Semifinali 73 kg: Hong Kuk-Hyon (PRK) vs Riki Nakaya (JPN)

12:03 L’ultima semifinalista sarà la campionessa olimpica Kaori Matsumoto. La giapponese ha sconfitto per yuko la mongola Sumiya Dorjsuren.

11:56 Automne Pavia si qualifica alle semifinali. La francese ha sconfitto per yuko la portoghese Telma Monteiro, campionessa europea in carica.

11:51 Nella sfida tutta nordamericana tra la canadese Catherine Bauchemin-Pinard e la statunitense Marti Malloy è la prima ad imporsi al golden-score per waza-ari.

11:43 Corina Căprioriu si qualifica alle semifinali: in svantaggio per yuko contro l’ungherese Hedvig Karakas, la rumena numero uno del mondo ha messo a segno due waza-ari negli ultimi secondi del match.

11:37 Kaori Matsumoto batte Irina Zabludina con due waza-ari (waza-ari-awasete-ippon), il secondo dei quali ottenuto con un ko-soto. Matsumoto sfiderà dunque Dorjsuren ai quarti di finale.

11:32 La mongola Sumiya Dorjsuren batte per yuko la kosovara Nora Gjakova. Manca solamente l’ultimo match degli ottavi di finale tra la russa Irina Zabludina e la giapponese Kaori Matsumoto, campionessa olimpica in carica.

11:26 Ippon su osaekomi della francese Automne Pavia sulla britannica Nekoda Smythe-Davis. Pavia e Monteiro combatteranno nel terzo quarto di finale.

11:21 La campionessa europea Telma Monteiro avanza a sua volta ai quarti di finale. La portoghese ha battuto per yuko la rumena Loredana Ohai.

11:13 La statunitense Marti Malloy passa ai quarti di finale superando per waza-ari la sudcoreana Kim Jan-Di, pur avendo rischiato più volte l’hansoku-make. Graziata dagli arbitri, Malloy sfiderà la canadese Beauchemin-Pinard.

11:06 Vittoria della canadese Catherine Beauchemin-Pinard sulla tedesca Viola Wächter. La teutonica si è arresa a fine incontro, quando la nordamericana era già in vantaggio per due yuko a uno.

11:00 Oltre tre minuti di golden score per risolvere l’incontro tra l’austriaca Sabrina Filzmoser e l’ungherese Hedvig Karakas. Alla fine l’arbitro assegna uno shido a Filzmoser e la magiara avanza ai quarti di finale, dove sfiderà la numero uno Corina Căprioriu.

11:47 La rumena Corina Căprioriu si qualifica ai quarti di finale battendo per ippon la lussemburghese Manon Durbach.

11:44 La campionessa olimpica Kaori Matsumoto si qualifica agli ottavi di finale battendo per ippon Lien Cheng-Ling (Taipei Cinese). La giapponese affronterà Irina Zabludina.

11:42 Si è oramai concluso il programma mattutino dei 73 kg. Questi gli incontri che vedremo questo pomeriggio:

Ripescaggi 73 kg: Sagi Muki (ISR) vs Nyam-Ochir Sainjargal (MGL)
Ripescaggi 73 kg: Odbayar Ganbaatar (MGL) vs Miklós Ungvári (HUN)

Semifinali 73 kg: Shohei Ono (JPN) vs An Chang-Rim (KOR)
Semifinali 73 kg: Hong Kuk-Hyon (PRK) vs Riki Nakaya (JPN)

11:40 Numero sei del tabellone delle 57 kg, la tedesca Miryam Roper viene sconfitta per yuko dalla russa Irina Zabludina.

11:38 L’ultimo semifinalista della categoria 73 kg è il nordcoreano Hong Kuk-Hyon, che ha sconfito per waza-ari il mongolo Odbayar Ganbaatar.

11:30 La kosovara Nora Gjakova batte l’austriaca Tina Zeltner (tre shido contro quest’ultima).

11:27 Numero tre del tabellone, la mongola Sumiya Dorjsuren ha sconfitto la cinese Liu Yang avanzando al terzo turno.

11:25 Molto bene anche l’altro giapponese, Riki Nakaya, che ha battuto per ippon l’ungherese Miklós Ungvári.

11:24 Shohei Ono avanza alle semifinali battendo il campione europeo Sagi Muki. Il giapponese ha travolto l’israeliano con un waza-ari e tre yuko.

11:20 Rapida vittoria della britannica Nekoda Smythe-Davis sull’ucraina Shushana Hevondian. Al prossimo turno la vincitrice del Grand Prix di Zagabria combatterà contro Automne Pavia.

11:18 Tornando al settore maschile, il nordcoreano Hong Kuk-Hyon ha sconfitto per waza-ari il ceco Jaromír Ježek. Ai quarti di finale troverà il mongolo Odbayar Ganbaatar.

11:17 La francese Automne Pavia esordisce con un ippon sulla statunitense Hana Carmichael.

11:14 L’avversaria di Telma Monteiro sarà la rumena Loredana Ohai, che ha battuto per due yuko ad uno la polacca Alreta Podolak.

10:12 Il sudcoreano An Chang-Rim è già in semifinale, avendo sconfitto il mongolo Nyam-Ochir Sainjargal.

10:10 La campionessa europea Telma Monteiro (Portogallo) supera per waza-ari la turkmena Rushana Nurjavova.

10:09 Odbayar Ganbaatar (Mongolia) va a sua volta ai quarti di finale battendo il georgiano Nugzari Tatalashvili.

10:08 L’avversario di Nakaya sarà l’ungherese Miklós Ungvári, che ha sconfitto per ippon il bielorusso Aliaksei Ramanchyk.

10:04 Sono quarantasei i secondi impiegati da Riki Nakaya per battere l’uzbeko Sharofaddin Boltaboev. Il giapponese si qualifica a sua volta per i quarti di finale.

10:01 Sull’altro tatami, il mongolo Nyam-Ochir Sainjargal ha eliminato lo sloveno Rok Drakšič, qualificandosi ai quarti di finale contro il sudcoreano An Chang-Rim.

10:00 Waza-ari-awasete-ippon per il giapponese Shohei Ono, che batte così il bielorusso Vadzim Shoka. Ai quarti di finale, il campione iridato 2013 sfiderà Sagi Muki.

09:58 Va ai quarti di finale anche il sudcoreano An Chang-Rim, che ha superato il montenegrino Nikola Gušić.

09:57 Nel tabellone femminile, la statunitense Marti Malloy elimina con uno shido la nordcoreana Ri Hyo-Sun.

09:56 L’israeliano Sagi Muki è il primo qualificato ai quarti di finale. Il numero uno del tabellone ha sconfitto per ippon lo spagnolo Kiyoshi Uematsu.

09:53 L’olandese Sam van ‘t Westende viene eliminato per waza-ari dal bielorusso Aliaksei Ramanchyk.

09:46 Grande giornata per la canadese Catherine Beauchemin-Pinard, che dopo aver eliminato la francese Hélène Receveaux infligge un ippon anche alla brasiliana Rafaela Silva, iridata nel 2013.

09:44 Il nordcoreano Hong Kuk-Hyon sconfigge il brasiliano Marcelo Contini (due shido a uno).

09:37 Quarto shido al golden score per il belga Sami Chouchi: passa il turno il mongolo Odbayar Ganbaatar.

09:31 Avanza al quarto turno anche il campione in carica Riki Nakaya. Il giapponese ha sconfitto per ippon lo spagnolo Javier Ramírez.

09:30 Successo per ippon del mongolo Nyam-Ochir Sainjargal sul tagiko Karomatullo Khakimov. Al prossimo turno l’asiatico sfiderà lo sloveno Rok Drakšič.

09:28 L’austriaca Sabrina Filzmoser deve ricorrere agli shido per battere la serba Jovana Rogić.

09:27 Nugzari Tatalashvili supera il cinese Sun Shuai: entrambi i judoka mettono a segno un waza-ari, ma a decidere è lo yuko del georgiano.

09:23 Continua il suo percorso anche lo sloveno Rok Drakšič, che con un waza-ari batte l’azero Huseyn Rahimli.

09:16 Eliminato il campione olimpico Mansur Isaev. Il russo è stato battuto per uno shido di differenza dal montenegrino Nikola Gušić. Quest’ultimo dovrà sfidare al prossimo turno il sudcoreano An Chang-Rim, che nel frattempo ha eliminato a sua volta l’olandese Dex Elmont (4).

09:12 Facile successo per ippon del giapponese Shohei Ono sul portoghese Jorge Fernandes. Il campione mondiale 2013 aveva già messo a segno uno yuko.

09:10 Primo incontro per la rumena Corina Căprioriu, testa di serie numero uno delle 57 kg, che batte per ippon la spagnola Concepción Bellorín nel primo match del secondo turno.

09:08 Lo spagnolo di origine giapponese Kiyoshi Uematsu elimina il francese Pierre Duprat con un doppio waza-ari ed affronterà Sagi Muki.

09:02 Vittoria per ippon del numero uno del tabellone dei 73 kg, l’israeliano Sagi Muki, che al terzo turno elimina il canadese Arthur Margelidon.

08:59 Successo per ippon della campionessa olimpica Kaori Matsumoto (Giappone) sulla nordcoreana Choe Hyon-A.

08:52 La russa Irina Zabludina supera la spagnola Jaione Equisoain. Al secondo turno dovrà vedersela con la tedesca Miryam Roper, testa di serie numero sei. Una sfida da non perdere.

08:50 L’olandese Sam van ‘t Westende approfitta di uno shido per eliminate Victor Scvortov, il moldavo che oramai da tempo difende i colori degli Emirati Arabi Uniti.

08:45 Vittoria per ippon della kosovara Nora Gjakova sulla neozelandese Darcina Manuel. Ora per Gjakova c’è l’austriaca Tina Zeltner.

08:36 Uno yuko è sufficiente al veterano ungherese Miklós Ungvári per battere l’israeliano Tohar Butbul.

08:30 Vince per ippon il nordcoreano Hong Kuk-Hyon, che elimina Cheung Chi Yip (Hong Kong).

08:27 Hansoku-make ed eliminazione per Musa Mogushkov! Il russo, bronzo lo scorso anno, lascia così via libera al mongolo Odbayar Ganbaatar.

08:24 Vincitrice del Grand Prix di Zagabria, la britannica Nekoda Smythe-Davis ha superato per ippon la bulgara Ivelina Ilieva.

08:16 Campione mondiale in carica, il giapponese Riki Nakaya impiega un minuto e mezzo per battere l’australiano Jake Bensted.

08:13 Vittoria del georgiano Nugzari Tatalashvili sull’ucraino Dmytro Kanivets.

08:08 Campione europeo nel 2013, lo sloveno Rok Drakšič impiega più di due minuti di golden score per battere l’ucraino Serhiy Drebot (quarto shido).

08:05 Buon inizio per la rumena Loredana Ohai, possibile outsider delle 57 kg, che batte per ippon Leung Po Sum (Hong Kong).

07:52 Vince anche il campione olimpico Mansur Isaev (Russia), che elimina il ceco Jakub Ječmínek.

07:50 Inizia bene il Mondiale del giapponese Shohei Ono, campione mondiale nel 2013, che sconfigge per ippon il cinese Sai Yinjirigala.

07:41 Vittoria facile per il francese Pierre Duprat su Benjamin Waterhouse, rappresentante delle Samoa Americane.

07:40 Subito un match difficile per il numero uno del tabellone, l’israeliano Sagi Muki, che ha superato il belga Dirk Van Tichelt per ippon.

07:33 Vittoria per ippon della canadese Catherine Beauchemin-Pinard sulla francese Hélène Receveaux.

07:28 Subito fuori l’azzurra Giulia Quintavalle, battuta dall’ungherese Hedvig Karakas per due shido ad uno. Sarà dunque la vicecampionessa europea a sfidare la colombiana Yadinys Amaris al secondo turno.

07:22 Tra pochi istanti entreranno sul tatami Quintavalle e Karakas per il primo turno della categoria 57 kg femminile.

07:13 Non manca molto all’esordio di Giulia Quintavalle, che sarà opposta sul tatami 1 all’ungherese Hedvig Karakas.

07:11 Pierre Duprat elimina Lasha Shavdatuashvili per hansoku-make. Il campione olimpico dei 66 kg è già fuori, colpa di un sorteggio davvero molto crudele, ma anche di un errore da principiante da parte del georgiano.

07:04 Il judoka palestinese ha subito un piccolo infortunio al braccio, ma non sembra essere grave.

07:03 La prima vittoria di giornata spetta al canadese Arthur Margelidon, che costringe alla resa il palestinese Wesam Abu Rmilah.

07:00 Siamo oramai pronti ad iniziare, i judoka dei primi incontri in programma stanno facendo il loro ingresso sui tre tatami dell’arena di Astana.

06:57 La categoria 73 kg vedrà al via settantasette judoka, e saranno necessari quattro turni per arrivare ai quarti di finale. Non si tratta però della categoria più numerosa, visto che domani gli iscritti agli 81 kg saranno ben settantanove. La 57 kg è invece la categoria femminile con più iscritte, cinquantotto.

06:55 La prima sfida di alto profilo sarà il secondo incontro in programma sul tatami 2. Combatteranno, infatti, il georgiano Lasha Shavdatuashvili, campione olimpico dei 66 kg a Londra 2012, ed il francese Pierre Duprat, già medagliato di bronzo europeo due anni fa.

06:50 Attualmente il Giappone è il Paese che ha conquistato più medaglie, con un oro, un argento e due bronzi. Clicca qui per il medagliere completo dopo due giornate.

06:48 Ieri l’Asia ha monopolizzato il gradino più alto del podio, grazie ai successi della giapponese Misato Nakamura (52 kg) e del sudcoreano An Ba-Ul (66 kg). Clicca qui per saperne di più.

06:46 L’unica rappresentante azzurra impegnata oggi sarà Giulia Quintavalle, la campionessa olimpica di Pechino 2008, che inizierà il suo percorso contro la vicecampionessa europea Hedvig Karakas (Ungheria). Ricordiamo anche che nella categoria 57 kg femminile è assente la vincitrice di un anno fa, la giapponese Nae Udaka.

06:40 Mancano venti minuti all’inizio della terza giornata di combattimenti ai Campionati Mondiali di judo 2015. Sui tatami di Astana, capitale del Kazakistan, si daranno battaglia gli atleti delle categorie 57 kg femminile e 73 kg maschile.

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: IJF

giulio.chinappi@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top