Judo, European Cup Junior: Alessandra Prosdocimo ancora sul podio

Judo-Alessandra-Prosdocimo.jpg

Dopo la medaglia di bronzo ottenuta ieri da Andrea Carlino, l’Italia ha conquistato un secondo podio all’European Cup Junior di Berlino. Ad ottenere la terza posizione è stata questa volta Alessandra Prosdocimo, ancora protagonista della categoria 70 kg, la stessa che la vide salire sul gradino più alto del podio lo scorso luglio a Paks, in Ungheria. La diciannovenne ha iniziato il proprio percorso battendo per uno shido la tedesca Natalia Schaiseil, per poi infliggere uno yuko alla francese Marina Olarte ed un waza-ari alla tunisina Nihel Bouchoucha. L’azzurrina è poi stata sconfitta in semifinale da un ippon della forte austriaca Michaela Polleres, medagliata di bronzo alle Olimpiadi giovanili dello scorso anno, ma è riuscita comunque a conquistare il bronzo al termine del derby con Giorgia Stangherlin, in un match tiratissimo deciso da uno shido. La finale della categoria ha premiato proprio Polleres, capace di battere per yuko una delle atlete più promettenti in assoluto, l’ungherese Szabina Gercsák.

Al termine della due giorni berlinese, la Russia ha ottenuto il primo posto nel medagliere della tappa con undici medaglie di cui quattro d’oro, conquistate da Pavel Patokov (66 kg), Mikhail Igolnikov (90 kg), Oleg Abaev (100 kg) e Tamerlan Bashaev (+100 kg). Seguono in classifica il Belgio, secondo con tre titoli, e la Francia, terza con due, mentre l’Italia chiude quattordicesima con due bronzi ed un quinto posto.

RISULTATI

UOMINI

-81 kg
1. GUGAVA, Levan (GEO)
2. UNIEWSKI, Robert (GER)
3. DIESSE, Aurelien (FRA)
3. MCWATT, Stuart (GBR)

-90 kg
1. IGOLNIKOV, Mikhail (RUS)
2. RAMAZASHVILI, Daviti (GEO)
3. KIM, Tae Ho (KOR)
3. SNOUSSI, Oussama Mahmoud (TUN)

-100 kg
1. ABAEV, Oleg (RUS)
2. SCHOENEFELDT, Domenik (GER)
3. GONCALVES, Leonardo (BRA)
3. ILYASOV, Niyaz (RUS)

+100 kg
1. BASHAEV, Tamerlan (RUS)
2. TUSHISHVILI, Guram (GEO)
3. GELASHVILI, Giga (GEO)
3. OBEDIN, Viazeslav (ISR)

DONNE

-63 kg
1. RENSHALL, Lucy (GBR)
2. PIOVESANA, Lubjana (GBR)
3. DZHIGAROS, Diana (RUS)
3. HUERZELER, Michelle (GER)

-70 kg
1. POLLERES, Michaela (AUT)
2. GERCSAK, Szabina (HUN)
3. PROSDOCIMO, Alessandra (ITA)
3. SCOCCIMARRO, Giovanna (GER)

-78 kg
1. HOELTERHOFF, Julie (GER)
2. LESTERHUIS, Jasmijn (NED)
3. DUCHENE, Morgane (FRA)
3. MARCHAND, Valentine (FRA)

+78 kg
1. NOGUEIRA, Camila (BRA)
2. USOVA, Kristina (RUS)
3. CAROLY, Roudely (FRA)
3. LIANICHENKO, Iuliia (RUS)

MEDAGLIERE

#

PAESE

O

A

B

TOT

1.

Russia (RUS)

4

1

6

11

2.

Belgio (BEL)

3

1

1

5

3.

Francia (FRA)

2

1

5

8

4.

Paesi bassi/Olanda (NED)

2

1

0

3

5.

Georgia (GEO)

1

3

4

8

6.

Germania (GER)

1

3

2

6

7.

Brasile (BRA)

1

1

3

5

8.

Gran Bretagna (GBR)

1

1

3

5

9.

Austria (AUT)

1

0

0

1

10.

Turchia (TUR)

0

1

2

3

11.

Corea, Sud (KOR)

0

1

2

3

12.

Ungheria (HUN)

0

1

0

1

13.

Svizzera (SUI)

0

1

0

1

14.

Italia (ITA)

0

0

2

2

15.

Israele (ISR)

0

0

1

1

16.

Tunisia (TUN)

0

0

1

1

 

Clicca qui per la pagina Facebook JUDO LOTTA TAEKWONDO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top