Hockey prato femminile: da sabato gli Europei a Londra. Italia tra pass per Rio e salvezza

Hockey-prato-Italia-Federhockey.jpg

Scattano sabato gli Europei di hockey su prato femminile a Londra, in Gran Bretagna, negli impianti che hanno ospitato gli ultimi Giochi Olimpici. Otto nazionali (divise in due gironi da quattro) a contendersi il titolo e l’ultimo pass per le Olimpiadi rimasto: ricordiamo che nel caso l’Europeo se l’aggiudicasse una delle squadre già qualificate, la carta non scalerà di posizioni, ma sarà assegnata nella World League.

Olanda, Germania ed Inghilterra a contendersi il successo, dunque, con le Orange nettamente favorite e pronte a chiudere il Grand Slam con Mondiali ed Olimpiadi. E l’Italia? Le azzurre arrivano in terra inglese dopo un periodo molto convulso: dopo la sconfitta ai rigori con l’India ad Anversa in World League (che è valsa al 99% l’esclusione dalle Olimpiadi, vero obiettivo del quadriennio), la FIH ha riformulato il residenziale e le azzurre sono state costrette ad allenarsi a spese proprie in Sardegna per arrivare in una forma discreta a questa competizione continentale. Dunque pochissime le chance di raggiungere il pass, anzi, oggettivamente quasi nulle: se con Spagna, Scozia, Polonia e Belgio le azzurre possono giocarsela alla pari, le tre nazioni favorite sono ancora un gradino superiore. Obiettivo dunque la salvezza: comunque importante restare nell’hockey che conta, con le migliori nazionali al mondo.

C’è un gruppo che dopo aver vissuto una grande delusione ad Anversa ha voglia di riscatto e sono convinto che faremo un ottimo Europeo, perché l’Italia ha giocatrici di spessore. L’Italia cercare di mantenere la Pool A, una categoria che secondo me le appartiene. Non sarà facile perché ci sono squadre attrezzatissime e c’è un grande equilibrio. La salvezza è alla nostra portata, anche se il nostro è un girone di ferro e anche la Scozia, che ha fatto un pre Europeo da non sottovalutare, è avversario importante. Indubbiamente ci sarà emozione nelle sfide contro Germania e Inghilterra”. Le parole del nuovo team manager azzurro Stefano Pagliara alla vigilia.

LE CONVOCATE AZZURRE

IL PROGRAMMA DELL’EUROPEO

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter
Clicca qui per mettere “Mi piace” a Hockey Italia

gianluca.bruno@olimpiazzurra.com

Foto: FIH

Lascia un commento

Top