Golf, The Barclays: Bubba Watson stacca tutti, risale Jason Day. Fuori Fowler e Spieth

993617_10151423698392623_854770144_n.jpg

Bubba Watson si scrolla di dosso la compagnia di ieri e passa a condurre in solitaria il The Barclays (montepremi $ 8.250.000), primo torneo di playoff della FedEx Cup. Il mancino, due volte vincitore in stagione, conferma di essere a proprio agio sul Plainfield di Edison (New Jersey) e realizza un buon 68 (-2), con cui abbassa l’asticella a -7 (133 – 65 68) grazie a quattro birdie e due bogey.

Lo statunitense, però, dovrà fare i conti con diversi inseguitori nel Moving Day, alla luce del quartetto creatosi in seconda posizione (-6), formato da un Henrik Stenson finalmente ai suoi livelli, da un super Zach Johnson (-5 di giornata), dal sempre più sorprendente Tony Finau e da un redivivo Jason Dufner. Rimonta ben 56 posizioni, fino alla sesta (-5), un eccezionale Jason Bohn, autore del miglior punteggio del round con 64 (-6). Si pianta, invece, Camilo Villegas, anch’egli sesto dopo un 70 (Par) con cui è scivolato dalla vetta. E’ tutta la Top 10 a cambiare volto, perché in ottava posizione (-4) si inseriscono da dietro anche Robert Streb, Hudson Swafford, Sean O’Hair, Ryan Palmer, il sudcoreano Bae Sang-moon e soprattutto l’attesissimo Jason Day, autore di un solido 68 (-2) con cui conferma le proprie ambizioni di titolo. L’australiano firma tre birdie sulle prime nove, poi rallenta con due bogey ma chiude in maniera positiva con un altro birdie alla 18. Non si mantengono in vetta nemmeno Cameron Tringale e Russell Knox, che scivolano in 15esima posizione (-3) dopo un 71 (+1).

Inaspettato crollo per Rickie Fowler, che sprofonda con un pesante 75 (+5) e viene eliminato con +3, in 73esima posizione. Completamente da dimenticare, invece, la prima da numero uno al mondo per Jordan Spieth. Il texano non entra mai in partita nemmeno nel secondo round, chiuso con un altro score sopra Par (73, +3) per la 98esima posizione (+7) e per il peggior torneo dell’anno per il 22enne fuoriclasse vincitore di due Major.

Twitter: @panstweet

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla pagina dedicata al golf!
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

daniele.pansardi@oasport.it

Lascia un commento

Top