Giro di Polonia 2015: Pelucchi bis, che volata! Secondo Nizzolo

Matteo-Pelucchi-ciclismo-saliceocchiali.it_.jpg

Altra volata, altra vittoria: fantastico Matteo Pelucchi al Giro di Polonia che fa il bis, dopo la vittoria nella seconda tappa, arriva anche quella nella terza. Ottimo lo sprint di rimonta del velocista della IAM Cycling che ha battuto l’altro azzurro, sempre piazzato, Giacomo Nizzolo, e il belga Van Asbroeck (Lotto NL Jumbo).

Solito copione nella prima parte di gara: è andata via una fuga di sei corridori con Ian Boswell (Sky), Marcus Burghardt (BMC), Matej Mohoric (Cannondale-Garmin), Bartlomiej Matysiak (CCC Sprandi), Marcin Bialoblocki, Kamil Gradek (Polonia). A poco a poco si sono rialzati gli attaccanti, con il solo Bialoblocki, della rappresentativa di casa, che ha provato a mantenere il poco vantaggio rimasto sul gruppo, pronto ad inseguire con le squadre dei velocisti in testa. E’ stata la squadra australiana della Orica GreenEdge a ricucire lo strappo e a raggiungere ai -5km dal traguardo il fuggitivo. Volata molto incerta, con nessuna compagine che è riuscita ad organizzare il proprio treno, vista la presenza di un percorso mosso, a spuntarla è stato Pelucchi in rimonta su Nizzolo. Molto distante Marcel Kittel, leader della generale, che non è riuscito a far partire la propria volata. Piazzati altri due azzurri: Roberto Ferrari e Niccolò Bonifazio, entrambi della Lampre Merida.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

gianluca.bruno@oasport.it

Tag

Lascia un commento

Top