Equitazione: Henrik von Eckermann vince la finale dei cavalli giovani ad Aachen

Equitazione-Henrik-von-Eckermann-Roma-Piazza-di-Siena-FB.jpg

In attesa che domani abbia luogo l’attesissima finale dei Campionati Europei di salto ostacoli, fissata per le ore 16:00 con diretta su Raisport 2, ad Aachen si sono tenute quest’oggi altre due gare.

Lo svedese Henrik von Eckermann si è aggiudicato in sella a Lord Chambertin 2 la gara finale destinata ai cavalli giovani, realizzando due percorsi netti e chiudendo quello decisivo in 44″03. Lo scandinavo ha preceduto così la tedesca Janne Friederike Meyer su Chloe (44″69) ed il danese Andreas Schou su Chalisco (44″88), cavaliere rivelazione di questa settimana. Per l’Italia è arrivato il buon nono posto di Lorenzo De Luca con Halifax van het Kluizebos, prestazione macchiata da un errore al barrage (0 / 4 / 48″62). Piergiorgio Bucci, unico italiano che disputerà domani la finale degli Europei, si è invece classificato diciottesimo con Heartbreaker v. Achterhoe, eliminato al primo round (4 / 83″48).

Successivamente, il padrone di casa Christian Ahlmann ha conquistato il successo in una prova contro il tempo con barrage, realizzando un doppio netto con Epleaser van´t Heike e beffando, per soli tre centesimi, il britannico Michael Whitaker su Valentin R (44″26 contro 44″29). Completa il podio l’amazzone svedese Charlotte Morandini su Romane du Theil (45″70), terzo ed ultimo binomio a non commettere errori in nessuno dei due percorsi. Sfortunato Emanuele Gaudiano, che con Caspar 232 ha mancato il barrage a causa di una penalità sul tempo, chiudendo sesto e primo degli esclusi (1 / 83″66). Per l’Italia erano present anche Juan Carlos Garcia su Gitano v.Berkenbroeck, dicannovesimo (5 / 84″12) e Piergiorgio Bucci su Cuarta, ventottesimo (8 / 82″19), mentre Lorenzo De Luca ed Erco van´t Roosakker  si sono ritirati.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Immagine: Roma Piazza di Siena (pagina Facebook)

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top