Equitazione, Global Champions Tour 2015: Kutscher vince in Olanda

Equitazione-Marco-Kutscher.jpg

Il quarantenne tedesco Marco Kutscher si è aggiudicato quest’oggi la prova valida per il Global Champions Tour 2015 del CSI cinque stelle di Valekenswaard, tappa olandese del prestigioso circuito. Mai nella top ten quest’anno, Kutscher vantava fino ad oggi una sola vittoria nel GCT, ottenuta nel 2010 a Torino. In sella a Van Gogh, il teutonico è riuscito a realizzare tre percorsi netti, chiudendo con il crono finale di 34″86. A soli undici centesimi dal vincitore si è classificato invece il francese Simon Delestre su Qlassic Bois Margot (34″87), mentre la terza posizione è stata conquistata dal qatarino Bassem Hassan Mohammed su Eurocommerce California (35″82).

In classifica generale guida sempre il britannico Scott Brash, vincitore delle ultime due edizioni del Global Champions Tour, che con il sesto posto di oggi precede di ventidue lunghezze la portoghese Luciana Diniz e di cinquantaquattro lo svedese Rolf-Göran Bengtsson.

CLASSIFICA GLOBAL CHAMPIONS TOUR 2015
1. Scott Brash GBR 276
2. Luciana Diniz POR 254
3. Rolf-Göran Bengtsson SWE 222
4. Christian Ahlmann GER 204
5. Simon Delestre FRA 200
6. Sheikh Ali Bin Khalid Al Thani QAT 195
7. John Whitaker GBR 155
8. Pénélope Leprevost FRA 136
9. Bertram Allen IRL 134
10. Pius Schwizer SUI 133

42. Emanuele Gaudiano ITA 56
61. Luca Maria Moneta ITA 28

In precedenza si era tenuta una prova contro il tempo vinta dall’irlandese Bertram Allen su Quiet Easy 4 (58″99), davanti al francese Patrice Delaveau su Leontine Ledimar Z HDC (59″59) ed alla statunitense Jessica Springsteen su Davendy S (59″81). Il week-end del concorso olandese si concluderà domani con il Grand Prix finale.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

giulio.chinappi@oasport.it

Lascia un commento

Top